La Voce dei Tifosi: dove può arrivare questa Salernitana?

Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Il pensiero dei tifosi. La Salernitana parte col botto con due vittorie in avvio di campionato, come non accadeva da oltre 70 anni. La cura Ventura inizia a raccogliere i primi frutti. Attraverso la rubrica Voce dei Tifosi, chiediamo un parere ai supporter granata.

La Voce dei Tifosi

Abbiamo sondato umori ed opinioni dei tifosi del Cavalluccio, ponendo i seguenti quesiti:

  1. Era auspicabile un avvio di campionato così brillante della Salernitana?
  2. Cosa manca alla squadra? In quale reparto bisognerebbe intervenire per puntellare una rosa già, discretamente, valida?
  3. Questa squadra, così com’è, può ambire a traguardi ambiziosi?

Il primo intervento è del supporter Giuseppe Scariati, che dichiara:

  1. Ad essere onesti, non immaginavo un avvio così importante. Del resto, non avveniva da oltre 70 anni. Meraviglioso.
  2. Qualcosa sicuramente manca, ma a me interessa l’unione della Curva Sud. Tutto il resto lascia il tempo che trova.
  3. Sì, possiamo lottare. Li facciamo male a partire con la carica dei 18mila contro il Benevento.

La seconda opinione è a cura del tifoso Vincenzo Sabbetta, che asserisce:

  1. Non mi stupisco che la Salernitana sia partita così forte. Ventura è un maestro di calcio. I calciatori granata non stanno facendo altro che seguirlo, rispettando i suoi dettami tecnici.
  2. A questa squadra manca un difensore centrale di qualità e, forse un terminale offensivo di sicuro affidamento. Senza nulla togliere a Giannetti che, tra l’altro, è partito molto bene, non lo considero come una certezza, bensì una scommessa.
  3. Credo che la Salernitana possa competere per un posto nella griglia play off. Per la promozione diretta, ahimè, sarebbero necessari due top player che facciano compiere il definitivo salto di qualità.

Le ultime osservazioni sono firmate da Antonio Di Filippo, onnipresente sostenitore granata:

  1. Auspicabile ma non prevedibile. Ogni tifoso si augura il meglio per la propria squadra ma, onestamente, non me lo aspettavo.
  2. Bisognerebbe intervenire soprattutto in difesa. Serve un difensore centrale d’esperienza, che sappia giocare la palla. Il classico regista difensivo, magari di piede mancino.
  3. Non credo che la Salernitana possa lottare per traguardi ambiziosi. I motivi, a mio parere, non sono tecnici, ma societari. La società ha dimostrato a più riprese di non voler compiere il salto di categoria.
SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: