Vito Giordano: “Terzo posto? Non mi sorprende”

Vito Giordano
Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Vito Giordano a SalernoSport24

Il campionato va in pausa, poi toccherà alla Salernitana il riposo forzato. In tutto circa venti giorni nei quali toccherà mordere il freno alla truppa di Colantuono. Abbiamo chiesto il parere ad un esperto, Vito Giordano, il quale torna sulle colonne di SalernoSport24 dopo diverso tempo dall’ultima apparizione nell’estate scorsa.

Salernitana al terzo posto. Quanto sorprende la posizione?

“Salernitana al terzo posto in classifica non mi sorprende, è in linea con le ambizione sbandierate ad inizio stagione con un mercato ottimo. Può guardare con fiducia alla ripresa del campionato”.

Il gioco fin qui però non ha convinto. Cosa manca a questa squadra?
“La Salernitana, nell’ultima prestazione contro lo Spezia, non mi è piaciuta nel complesso. E’ sembrata incapace di imbastire una qualsivoglia manovra offensiva, una prestazione incolore. Ciò che importava erano i tre punti però, quindi va bene così”.
Ora venti giorni di stop per i granata. Quanto può incidere?

“Colantuono in questo momento deve fronteggiare numerose assenze per infortuni. La sosta è un’ottima occasione per migliorare la condizione fisica, recuperare le energie, e perché no, magari anche il gioco”.

Signorelli, Orlando, Bernardini, Rosina. Quale sarà il loro destino? A gennaio andranno tutti via? Sarebbe un errore? Chi potrebbe restare?

“Fino al mercato di gennaio mancano ancora sei partite. Poi si potrà fare una valutazione per questi giocatori che non sono ancora stati impiegati per diversi motivi”. 

Ti convive questa serie B a 19 squadre?

“La FIGC quest’anno è stato in caos, ci sarebbe molto da discutere questa scelta”.

La Salernitana ha la possibilità di inserirsi seriamente nella corsa promozione? Grazie Vito, alla prossima.

“Grazie a voi e alla prossima!”.

SalernoSport24