Virtus Arechi Salerno: il comunicato di patron Renzullo sulla fine del campionato

Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

La FIP dichiara conclusa la stagione di Serie B 2019/20 per Emergenza Covid-19 e patron Renzullo della Virtus Arechi Salerno prende la parola tramite un comunicato stampa.

Le considerazioni del Presidente Renzullo

Le dichiarazioni di patron Nello Renzullo:

Salve amici ed appassionati, tanto tuonò che piovve!!
Ma del resto si attendeva solo l’ufficialità da parte della Lega che, puntuale, è arrivata. Stop al campionato di Serie B… Anche se ad onor del vero non ho mai creduto che il campionato e la stagione agonistica potessero andare avanti visto il contesto, lasciatemi dire, surreale in cui ci siamo trovati tutti,  indistintamente. A questo punto ovviamente non mi resta che ringraziare tutti coloro che hanno collaborato anche quest’anno con me a stretto contatto per far sì che il progetto di questa stagione agonistica prendesse forma, anche se di solito i “rompete le righe!!” si comandano a fine stagione quando i risultati sono ben consolidati e chi ha lavorato meglio ha raccolto i frutti meritati. Questa volta invece il nastro è stato interrotto bruscamente un po’ come si faceva con i vecchi videoregistratori in cui si pigiava il tasto stop. E questo ovviamente lascia l’amaro in bocca, tanto a noi addetti ai lavori quanto agli appassionati che puntualmente ci seguono la domenica ed a cui va il mio particolare ringraziamento per averci sostenuto fin dove questa pandemia ci ha permesso di arrivare… fino al punto di dividere bruscamente rapporti professionali,  personali ed umani ovviamente contro la nostra volontà.
Del resto quelle notizie che arrivavano d’oltreoceano così preoccupanti e così gravi e che soprattutto sembravano così lontane, ci sono piombate addosso con una velocità impressionante, rendendo ognuno di noi responsabile tanto della propria incolumità quanto di quella altrui.
Una situazione come detto prima tanto grave quanto surreale, che ci sta facendo vivere in una dimensione che mai avremmo potuto pensare di scoprire e che farà sì che ognuno di noi una volta superato, si spera presto, il pericolo oggettivo dei contagi si ritroverà profondamente mutato a livello personale e comportamentale. Ci si dovrà confrontare gioco forza con coscienze e personalità profondamente turbate da tutto ciò che ci sta accadendo, nonché, inevitabilmente, anche di fronte ad una situazione economica che sta subendo danni senza eguali, mai visti negli ultimi secoli. Non sarà semplice. Per questo motivo c’è quanto mai bisogno vitale che ognuno di noi faccia la propria parte e convogli tutte le proprie forze su quelli che sono gli equilibri economici essenziali per far sì che si scongiuri un periodo ben peggiore di quello che già si sta vivendo a livello economico. Ma sono fiducioso perché noi italiani stiamo dimostrando di avere una forza ed un equilibrio che non hanno nulla da invidiare a nessun altra realtà e sono altrettanto convinto chi ci concentreremo affinché la situazione storica ed economica della nostra nazione torni ad essere competitiva come lo era fino a qualche mese fa. Per tutte le altre progettualità che non siano di primaria importanza, ci sarà tempo e modo di riflettere, agire e magari ricominciare!

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: