Altri due arrivi di primo livello per il settore giovanile della Virtus

adolfo-parrillo-virtu-arechi

Adolfo Parrillo | ph: web

Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Procede alacremente il lavoro di consolidamento del settore giovanile della Virtus Arechi Salerno, come dichiarato dallo stesso Adolfo Parrillo, coach della prima squadra. In arrivo altri due ‘promesse’.

Parrillo, la soddisfazione in casa Virtus Arechi

Il club granata lavora senza sosta sul settore giovanile. È per questo motivo che coach Parrillo si dice più che soddisfatto per quanto fatto:

«Sono felice perché stiamo gettando le basi per cercare di coronare il sogno del presidente Renzullo, ovvero avere nel giro di 2-3 anni in prima squadra diversi ragazzi delle giovanili».

🔥È sempre il momento giusto per le ufficialità!Due novità importanti per il settore giovanile blaugrana 🔴🔵#VirtusArechiSalerno | #SettoreGiovanile

Pubblicato da Virtus Arechi Salerno su Domenica 27 settembre 2020

I nuovi arrivi

Si tratta, infatti, di due giovani, 2004 e 2003. L’ala Marco Capocotta e il centro Bruno Longo. Prima di Salerno Capocotta ha già messo nel proprio curriculum Scandone Avellino e Academy Basket Fidenza, arrivando dalla cantera del Basket Club Onlus Giugliano. Anche per il secondo un pedigree niente male essendo venuto fuori da Capo d’Orlando; per lui anche l’esordio in A2 con la prima squadra in SuperCoppa.

Ancora coach Parrillo:

«Sono orgoglioso del lavoro che è stato svolto nel corso degli ultimi mesi, da questa stagione Salerno potrà contare su un settore ricco di giocatori di proprietà».


Potrebbe interessarti anche:

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *