Verso Salernitana-Brescia: sfida sul campo e per i “contratti”

Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Verso Salernitana-Brescia: sfida sul campo e per i “contratti”

Non è solo obiettivo salvezza la sfida tra rondinelle e granata, ma è soprattutto sfida a livello contrattuale. Il presidente avversario Cellino sta cercando pian piano di instaurare un rapporto di fiducia investendo sia sulle strutture della squadra (circa un milione per costruire campi di allenamento e palazzetto dello sport) che sulla rifondazione della squadra cercando di partire dai giocatori che meritano rinnovo e prolungamento di obiettivi. Nella Salernitana invece, la difesa è quella in “scadenza” a partire da Bernardini che dopo aver interrotto le trattative con la proprietà ed aver assistito ad un campionato e mezzo dalla tribuna pare si sia riavvicinato alla società granata e sarebbe pronto a firmare un contratto triennale nonostante le continue noie muscolari che lo legano. Ci sono anche Alessandro Tuia, Raffaele Schiavi e Valerio Mantovani nella lista: per Tuia c’è la scadenza giugno di quest’anno ma le voci di Brescia, Cremonese e Perugia non sembrano interessare al difensore romano che ha ribadito più volte la volontà di rimanere a Salerno; discorso permanenza anche per i restanti Schiavi e Mantovani dove il primo interessa a Brescia e Ascoli e il secondo ha sempre richieste in Serie C ma per entrambi si deciderà a salvezza raggiunta.

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *