Sfida tra… Soligo e Rosina, granata nel cuore e sul petto

Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Soligo e Rosina, i due capitani.

Soligo da una parte, Rosina dall’altra. Sono questi i due calciatori che indosseranno le relative fasce da capitano nella sfida tra Venezia e Salernitana allo stadio Penzo del capoluogo veneto. L’ex granata, recentemente da noi intervistato in esclusiva con un video saluto in cui salutava il popolo granata (clicca qui per rivedere l’intervista integrale), è riuscito a meritarsi la fascia di capitano fin dal primo campionato in serie D con i leoni della laguna, galloni arrivati non a caso per il trentottenne, il quale vestì la fascia anche nel suo periodo alla Salernitana. Dall’altra parte, come dicevamo, c’è Alessandro Rosina, al suo secondo campionato in maglia granata; il calciatore, alla sua seconda annata con la fascia al braccio, meritata fin subito i galloni. L’ex Zenit, nonostante un campionato non all’altezza del suo nome, ed una posizione ottimale ancora sotto radar, si dimostra uomo spogliatoio e trascinatore in campo. Da lui girano tutti i palloni della fase offensiva; è un punto di riferimento per i compagni, oltre ad essere, sempre il primo, a metterci la faccia. Sabato sera al Penzo, insomma, sarà sfida tra uomini veri!

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: