Serie D: campane tra calciomercato e campionato

Serie D
Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Domenica si giocherà la 16ª giornata del campionato di Serie D, Girone H dove sono presenti le nostre squadre campane.

Serie D, due ritorni per la Nocerina

Nocerina: dopo la gara vinta contro il Taranto la compagine rossonera domenica giocherà in casa alle 14:30 contro il Casarano. Molossi che sono sempre a ridosso della zona retrocessione ma grazie alla vittoria allo Iacovone posso con una vittoria staccarsi momentaneamente dalla zona rossa.

Tante cessioni in casa rossonera

Nel frattempo siamo nel pieno del calciomercato dove i molossi sono molto attivi sia sull’ambito delle cessioni che negli acquisti. Rispetto alle precedenti cessioni e il solo acquisto di Cristaldi, i molossi hanno acquistato il difensore classe 1997 Antonio Granata dalla Palmese e sono state acquisite le prestazioni dell’attaccante Dième classe 1992 dalla Trestina che già aveva vestito la maglia dei rossoneri nell’anno 2017-2018 e dell’under classe 2000 Andrea Mandara che come Dième aveva indossato anche lui i colori rossoneri nell’anno 2017-2018. Ceduti, invece, i calciatori Ciampi e Matrone rispettivamente acquistati dall’Olympia Agnolese e dall’Agropoli, svincolati i calciatori Lava e Poziello.

Agropoli: incontro testacoda tra i delfini e il Nardò, entrambe le squadre sono in piena zona retrocessione. Biancoblù che hanno bisogno assolutamente bisogno di punti per non vedere la propria classifica peggiorare giornata dopo giornata.

Troppe cessioni e pochi acquisti

Il mercato dei cilentani stenta a decollare, troppe cessioni e pochi acquisti per una squadra che si dovrebbe salvare. Dopo la cessione di Agate all’Avezzano sono stati ceduti anche il centrocampista Daphma al Troina e Camara alla Luparense. Molti sono gli indiziati per andare via dalla compagine cilentana tra cui i calciatori Tinè, Sakata e Babacar. Unico acquisto per i delfini proviene dalla Nocerina si tratta del centrocampista Matrone.

Gelbison: cilentani che sono pronti a riscattarsi dopo la brutta prova di domenica contro il Foggia. Al Morra arriverà la capolista Bitonto.

Quattro acquisti per i cilentani

Dopo l’acquisto di Tedesco i rossoblù sono molti attivi sul mercato. Arrivano alla corte di mister Squillante i calciatori: il centrocampista Marin classe 1991 proveniente dal Ghivizzano. Ritorna il difensore Antonello Giordano classe 1988 dal Messina, ingaggiato l’attaccante classe 1994 Simonetti dal Nola e il centrocampista Corso classe 1992 proveniente dal Corigliano. Salutano la compagine cilentana i calciatori Varela e Napolitano.

SalernoSport24