Serie C: la Cavese abbatte la Reggina, Paganese corsara a Monopoli

Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Si è da poco conclusa la ventunesima giornata del campionato di Serie C, Girone C. Vittorie per la Cavese e per la Paganese.

Serie C, Cavese: battuta la capolista

Inizio di 2020 magico per i metelliani allenati da Salvatore Campilongo. I biancoblù asfaltano la capolista Reggina per 3-0 mettendo fine al record di 19 risultati utili consecutivi degli amaranto che erano l’unica squadra italiana nel panorama professionistico a non aver mai perso in campionato, addirittura meglio della Juventus di Maurizio Sarri battuta il 7 dicembre dalla Lazio per 3-1.

Risultato meritato per i biancoblù che dal primo minuto hanno ingarbugliato la Reggina. Al minuto 11 Matera sigla l’1-0 per la Cavese con un tiro da fuori area imparabile per Guarna.

Nel secondo tempo nemmeno con l’ingresso di Denis, Liotti e Bellomo la musica non cambia per la Reggina che al 52′ subisce il 2-0 da Nunzio Di Roberto su calcio di rigore e al 57′ Spaltro su assist dell’ex Salernitana sigla il 3-0 per la squadra del presidente Santoriello che ora sale a 25 punti in classifica e guadagna 3 punti impensabili alla vigilia considerato il valore degli avversari e le numerose assenze che avevano i biancoblù. Da segnalare scontri tra le due tifoserie.

Paganese: Calil stende il Monopoli 

Nel posticipio delle 17:30 la Paganese riesce a sbancare il “Veneziani” di Monopoli per 0-1. Meglio non poteva iniziare il 2020 per gli uomini di Erra che riescono nell’impresa di dare il secondo dispiacere consecutivo agli uomini di Scienza che dopo la sconfitta subita contro l’Avellino il 15 dicembre perdono contro un’altra campana. Piccolo dato statistico su 7 sconfitte subite in campionato il Monopoli 5 ne ha perse contro squadre campane: entrambe le gare contro la Paganese e contro Cavese, Avellino e Paganese. Protagonista del match l’attaccante ex Salernitana Calil che al 74′ grazie ad una deviazione di Antonino regala i 3 punti alla squadra di Erra. A nulla sono serviti gli assalti nel finale dei padroni di casa. La Paganese sale a 27 punti in classifica e si avvicina alla zona play-off.


Le gare di Serie C

11.01.20 14:30 Rieti vs Picerno 0-1
11.01.20 15:00 Cavese vs Reggina 3-0
12.01.20 15:00 Avellino vs Vibonese 1-1
12.01.20 15:00 Catanzaro vs Bisceglie 2-1
12.01.20 15:00 Potenza vs Ternana 0-1
12.01.20 15:00 Sicula Leonzio vs Teramo 0-1
12.01.20 15:00 Virtus Francavilla vs Catania 0-0
12.01.20 15:00 Viterbese vs Bari 1-1
12.01.20 17:30 Monopoli vs Paganese 0-1
12.01.20 17:30 Rende vs Casertana 2-2

Classifica

SQUADRA PT G V N P F S
Reggina 49 20 15 4 1 42 13
Bari 40 20 11 7 2 34 14
Ternana 40 20 12 4 4 28 19
Potenza 39 20 12 3 5 24 14
Monopoli 37 20 12 1 7 27 17
Catanzaro 32 20 9 5 6 28 22
Catania 29 20 8 5 7 29 30
Teramo 28 20 7 7 6 22 23
Paganese 27 20 7 6 7 31 26
Avellino 27 20 8 3 9 25 29
Vibonese 27 20 6 9 5 38 26
Casertana 26 20 6 8 6 28 27
Cavese 25 20 6 7 7 18 28
Viterbese Castrense 25 20 7 4 9 28 27
Virtus Francavilla 23 20 5 8 7 24 27
AZ Picerno 20 20 5 5 10 20 26
Bisceglie 14 20 2 8 10 16 30
Rende 14 20 3 5 12 14 36
Sicula Leonzio 11 20 2 5 13 19 39
Rieti (-5) 8 20 3 4 13 21 43
SalernoSport24