Serie BKT: tutti i risultati della 23ª giornata

serie-bkt-serie-b
Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Torna in campo il campionato degli italiani, la Serie BKT 2019-2020. C’è, infatti, in programma la 23ª giornata. Questa volta niente derby dopo che nell’ultimo turno se ne erano disputati ben due.

Serie BKT, la 23ª giornata di campionato

Si torna in campo con l’anticipo Ascoli-Juve Stabia. Ne esce una gara entusiasmante in cui le due formazioni non si risparmiano. Va avanti l’Ascoli con Scamacca già al 10′, poi le vespe cominciano a macinare gioco e, all’ennesima occasione, pervengono al pareggio con Forte, su calcio di rigore. Un altro paio di occasioni gialloblù e un gol annullato, poi è di nuovo la squadra di casa a premere. Ninkovic, si riprende scena e pubblico mettendo nuovamente la freccia. Sembra finita, ma quelli della Juve ci credono, va avanti anche Provedel ed è proprio lui ad iscrivere il nome sul tabellino dei marcatori. Il portiere entra così in un ristretto club aperto da Michelangelo Rampulla nel 1992.

Il sabato di campionato

Con l’arrivo del freddo, si è ghiacciato il Pordenone. Alla “Dacia Arena” i ramarri non vanno oltre il 2-2, un pareggio colto all’83’ in virtù del vantaggio ospite firmato Bogdan-Marras. Con questo risultato i neroverdi scivolano dal 2° al 4° posto. Crotone e Frosinone, infatti, vincono i rispettivi confronti con Cremonese e Venezia, e scavalcano i friulani. Ai pitagorici serve tutta una partita per riuscire a piegare i lombardi; Simy, all’87’, piega le velleità dei grigiorossi. Vittoria corsara per il Frosinone, i leoni gialloblù si prendono i tre punti al “Penzo”, basta un gol di Rohdén. Torna a macinare punti anche l’Empoli; grazie alla vittoria a Cittadella, i toscani conquistano il terzo risultato utile consecutivo. Lo Spezia schianta il Perugia a domicilio con tre gol di scarto; decide il match un doppio rigore che si dividono i fratelli Ricci, nel mezzo N’Zola. 

La domenica di campionato

La Virtus Entella si barrica in casa riuscendo a vincere contro il Pescara per due reti a zero: De Luca e Rodriguez portano i diavoletti biancocelesti momentaneamente al sesto posto in classifica sopra la Salernitana. L’altro match delle 15 finisce in parità per 1-1 con il Chievo fermato in trasferta a Pisa: Meggiorini apre le ostilità all’8’ del primo tempo e i toscani accorciano al 56’ con Lisi. Riprende a correre lo Stregone: il Benevento si prende i tre punti in casa del Cosenza grazie ad un gol di Roberto Insigne alla mezzora del primo tempo.

Il monday night

È la Salernitana che si prende i tre punti nell’ultima partita della 23ª giornata. Quella dell’Arechi è stata una gara aperta, che ha visto per lunghi tratti prevalere sul campo la squadra ospite pur senza trovare la via del goal. Nel primo tempo la sblocca Djuric, poi nel secondo tempo, nelle ultime battute del match, pali di Taugourdeau e Evacuo.


Il programma della 23ª giornata

07.02.20 21:00 Ascoli 2 – 2 Juve Stabia
08.02.20 15:00 Crotone 1 – 0 Cremonese
08.02.20 15:00 Cittadella 1 – 2 Empoli
08.02.20 15:00 Venezia 0 – 1 Frosinone
08.02.20 15:00 Pordenone 2 – 2 Livorno
08.02.20 18:00 Perugia 0 – 3 Spezia
09.02.20 15:00 Pisa 1 – 1 ChievoVerona
09.02.20 15:00 Virtus Entella 2 – 0 Pescara
09.02.20 21:00 Cosenza 0 – 1 Benevento
10.02.20 21:00 Salernitana 1 – 0 Trapani
SalernoSport24