Serie B 2020-2021: l’outsider Reggiana riconquista categoria e denominazione

Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Tra le 20 compagini che disputeranno la prossima serie B figura anche la Reggiana.
Battendo il Bari di misura in finale Reggio Emilia ha festeggiato il ritorno in Serie B dopo ben 21 anni. Il club granata ha inoltre compiuto un importante ritorno al passato: addio Reggio Audace, è appena tornato il nome originale di AC Reggiana 1919.
Archiviato quindi dopo 2 anni “transitori” il nome tanto discusso ma di Reggio Audace Football Club, che ne ha caratterizzato rinascita, consolidamento e promozione.
La squadra è affidata al trainer Massimo Alvini.

Sul fronte mercato acquisiti finora il cartellino di Voltan, il prestito del centrocampista Muratore dall’Atalanta e di Pezzella dalla Roma.
L’obiettivo della Reggiana è quello di mantenere la serie B, magari senza troppe sofferenze e partendo in maniera positiva è decisa in campionato.

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *