Scafati Basket, la Supercoppa nella sede di Givova

givova-scafati-supercoppa

Acanfora e Longobardi festeggiano la Supercoppa | ph: Scafati Basket 1969

Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Giorno di festa in casa Givova per la consegna della Supercoppa di A2 appena vinta da Scafati Basket.

Givova celebra la Supercoppa conquistata da Scafati Basket

I vertici di Givova, l’azienda di abbigliamento sportivo da anni a fianco della Scafati Basket, hanno celebrato la fresca vittoria della Supercoppa con i dirigenti e lo staff della società gialloblù.

Nel corso della cerimonia, che si è svolta venerdì mattina nella sede dello storico sponsor, una delegazione della squadra – guidata dal presidente Nello Longobardi – ha consegnato ai titolari di Givova, Giovanni Acanfora e Pina Lodovico, il trofeo appena conquistato nella Final Eight di Cento.

Scafati Basket era rappresentata anche dal direttore generale Gino Guastaferro, dal capo allenatore Alessandro Finelli e dal capitano Tommaso Marino.

Le dichiarazioni di Acanfora, Longobardi e Finelli

Il padrone di casa, Giovanni Acanfora, ha testimoniato l’importanza di questa vittoria al di là del suo significato prettamente sportivo:

«Questo è un risultato importante per l’imprenditoria scafatese, che da anni investe tanto nel basket. Un successo del genere, arrivato peraltro in un momento così drammatico, ci aiuta a credere ancora di più nella vita. Sono grato al coach per aver motivato il gruppo e, naturalmente, anche ai ragazzi per averci regalato questa coppa».

Per il numero uno di Scafati Basket, Nello Longobardi, la Supercoppa è solo una tappa nel processo di crescita dell’intero progetto sportivo:

«Con il marchio Givova, la famiglia Acanfora ha dato lustro nel mondo al nostro territorio. Anche noi condividiamo la volontà del main sponsor di portare in alto il nome di Scafati grazie alla pallacanestro».

Infine, le parole del condottiero della truppa gialloblù, Alessandro Finelli:

«Prima ancora di arrivare a Scafati, società e sponsor avevano elaborato un piano ambizioso, nonostante le tante incertezze dovute alla pandemia. Abbiamo rischiato di non passare il turno e di restare fuori dalle Final Eight. Invece ci siamo rimboccati le maniche e siamo stati bravi a lasciarci le difficoltà alle spalle, collezionando una serie di vittorie che ci ha consentito di conquistare la Supercoppa e di presentarci al via del campionato coscienti delle nostre potenzialità». 

Scafati Basket esordirà domenica pomeriggio nel girone rosso di A2 contro la Stella Azzurra Roma.


Potresti essere interessato a:

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

http://api.clevernt.com/bdf59588-0e48-11eb-902d-cabfa2a5a2de/