Sant’Egidio Femminile: domani debutto in Coppa Italia

Debutto interno per il Sant’Egidio Femminile, inserita nel gruppo D di Serie C, che aprirà la nuova stagione con la Coppa Italia.

SalernoSport24
Sant'Egidio Femminile Marinila Orlando Alessia Crafa

Sant'Egidio Femminile

Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Giorno di vigilia in casa Sant’Egidio Femminile, formazione ai nastri di partenza del prossimo campionato di Serie C. Le gialloblù care allla presidentesse Alba Albanese, che militeranno nel gruppo D di terza serie, debutteranno domani nella Coppa Italia di categoria. Nella manifestazione, usata da mole squadre come test di preparazione al campionato, le salernitane sono state inserite nel girone B con il Benevento e la Ternana. Allo stadio comuale “Antonio Spirito” alle ore 15:30, a Sant’Egidio del Monte Albino, si terrà la prima gara tra campane ed umbre. Dirigerà il match il sig. Alessandro Gervasi della sezione arbitrale di Cosenza. In caso di successo le salernitane, guidate in panchina da Valentina De Risi, torneranno in campo il 4 ottobre sul campo del Benevento. In caso di pareggio o sconfitta, invece, la sfida tra l’undici capitanato da Giulia Olivieri  le giallorosse si terrà domenica prossima.

L’ avversaria del Sant’Egidio Femminile

La Ternana, formazione umbra reduce dal torneo di Eccellenza regionale, è fresca di ripescaggio in Serie C. La squadra cara al patron Stefano Badecchi, che disputerà il prossimo toreno di terza serie dopo il forfait del Ripalimosani, sarà guidata dai tecnici Simone Pepponi e Marco Migliorini, con l’obiettivo di salvarsi Il team ternano è capitanato dalla centrocampista classe 2002 Rebecca Quirini, al suo quarto anno di militanza in rosso-verde.

Tutte le gare dei Coppa Italia previste domani con la rispettiva designazione arbitrale

Le prime ad entrare nel rettangolo di gioco saranno Lecce Women-Catanzaro alle 11.00 chiuderanno, invece, alle 17.00 Real Meda-Azalee. La prima giornata del triangolare 3, che vede inserita anche la Torres, Caprera-Atletico Oristano non si giocherà per la rinuncia dalla società ospitante.

Triangolari

Nel girone 1, che vede presente l’Apulia Trani, sfida tra Lecce e Catanzaro, in quello 5, dove riposa il Ducato Spoleto, intreccio tra Pescara e Chieti.  Nel gruppo 6 il Riccone attende la Jesina, mentre fermo sarà il Vis Civitanova, nel 7 opposte Arezzo e Pistoiese, con il Filecchio alla finestra. In quello 8, dove riposa lo Spezia, sfida tra Genoa e Campomorone, nel 9 intreccio tra Spal e Reggiana, con il Bologna fermo. Chiudono il gruppo 14 con Agrate-Pro Sesto, e Cortefranca ai box, oltre al 2 già citato con Sant’Egidio Femminile opposta alla Ternana, con il Benevento spettatore interessato.

Quadrangolari

Nel gruppo 4 sfide Formello- Decimo Quarto e Aprilia- Res Roma, in quello 11 tra Isera-Trento e  Brixen-Unterland Damen.  Nel girone 12 si ghiocherà, invece, le Torri-Vittorio Veneto e Padova-Portogruaro,  mentre nel 16 Alessandria-Pinerolo e Torino-Ivrea.

Raggruppamenti con due squadre

Le ultime tre partite, infine, vedranno sfidarsi Triestina-Venezia, Monreale-Palermo e Meda-Azalae.

 

 

 

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *