Salernitana-Sudtirol: la prima di Coppa Italia porta bene

salernitana-reggina-veseli

ph: Bruno Maffia

Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Nell‘era romana l’esordio in Coppa Italia porta bene alla Salernitana che negli ultimi cinque anni è sempre approdata al terzo turno, ma non è mai andata oltre il quarto. Oggi alle ore 18 i granata cercheranno di confermare questo trend positivo, nel match contro il Sudtirol.

Salernitana: il terzo turno di Coppa è routine

Da cinque anni a questa parte sembra una formalità conquistare il terzo turno di Coppa Italia per i granata, che oggi cercheranno di confermare le buone sensazioni trasmesse da questa competizione. Infatti, da quando è in Serie B e approda al secondo turno di diritto, non è mai stata eliminata all’esordio. La sfida con il Sudtirol è comunque ostica, squadra che sì milita in una categoria minore, ma comunque molto ben attrezzata. Nonostante le ottime prestazioni nella coppa nazionale, la Salernitana non è mai andata oltre il quarto turno, che corrisponde ai sedicesimi di finale, ottenuto nel 2015-2016.

Il cammino dei granata negli ultimi cinque anni di coppa

  • Nel 2015-2016 i granata raggiungo il miglior risultato della dirigenza romana, spingendosi fino al quarto turno in cui a trionfare è lo Spezia.
  • Nel match disputato allo stadio “Alberto Picco” a punire i granata è un attaccante che poi sarebbe approdato nelle fila avversarie quattro anni dopo: Emanuele Calaiò, il match terminerà per 2-0. Nelle partite precedenti la Salernitana aveva battuto Pisa e Chievo per 1-0 (in quest’ultima gara si era arrivati ai tempi supplementari).
  • Nel 2016-2017 la sconfitta è più amara perché arriva solo ai calci di rigore, dopo che il match con il Pisa era terminato 1-1. La stessa lotteria aveva giovato alle sorti della squadra, allora guidata da Sannino, nel turno precedente, ai danni del Benevento, al termine di una gara avara di goal.
  • Nel 2017-2018 sono ancora una volta i calci di rigore a sorridere all’avversario, in questo caso il Carpi, dopo il 2-2 nei tempi regolamentari.
  • Al secondo turno la Salernitana aveva eliminato l’Alessandra per 2-1.
  •  Nel 2018-2019 l’eliminazione avviene per mano del Virtus Entella per 2-0. Il turno precedente aveva visto la goleada rifilata al Rezzato, 6-1.
  • Nel 2019-2020 la strada che porta ai sedicesimi viene sbarrata dal Lecce con un netto 4-0. Al secondo turno la Salernitana aveva eliminato con il risultato di 3-1 il Catanzaro.

Potrebbe interessarti anche:

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *