Salernitana e Pisa si dividono la posta in una giornata rovente, finisce 1-1

salernitana-pisa
Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

È un sabato di campionato per la Serie B e la Salernitana di Ventura affronta il Pisa in uno stadio “Arechi” che sarà desolatamente vuoto. Tutto secondo protocollo con la misurazione della temperatura all’ingresso dell’impianto di via Allende.

Pari tra Salernitana e Pisa

Si torna a parlare di un pallone che rotola dopo tre mesi di stop forzato a casa dell’emergenza sanitaria per il Coronavirus, e quindi anche la Salernitana torna allo stadio “Arechi”. Di contro agirà il Pisa di Luca D’Angelo.


salernitana-pisa


I fatti del match

PRIMO TEMPO – Giocatori intorno al cerchio di centrocampo. Un minuto di raccoglimento in memoria delle vittime da Coronovirus. Parte il match. Battono i grana ma è il Pisa che appare più vivo in attacco. Il primo rompicapo per la Salernitana arriva al 3’ con una incomprensione tra difesa e portiere. Alla fine la difesa granata ha la meglio. È la Salernitana a tenere il pallino del gioco ma non riesce ad impensierire la difesa pisana. Al 15’ i granata attaccano, Lombardi finisce a terra e i nerazzurri partono in contropiede; alla fine Dzickek è costretto al fallo per interrompere l’azione ospite, giallo per il polacco. Al 23’ occasione per il Pisa, chiude Aya tempestivamente, ma sul ribaltamento di fronte occasione per Lombardi prima e Djuric poi, palla in corner.

GOL DELLA SALERNITANA!!!

29’, Lombardi parte, brucia Varnier e tira in porta: palo. Palla a Kiyine che tira, il rimpallo favorisce Djuric che indisturbato insacca. L’attaccante bosniaco va in doppia cifra.

Palla al centro con il Pisa che prova a reagire subito, un’ammonizione all’indirizzo di Lopez. Al 40’ la Salernitana cerca di approfittare di un calcio di punizione dalla sinistra, Djuric impatta di testa, ma l’arbitro ferma tutto. Fallo in attacco di Aya. Al 45’gran reazione di Vannucchi che mette in angolo un tiro pericoloso dell’attacco pisano. Dopo tre minuti di recupero, finisce il primo tempo.

SECONDO TEMPO – Riprende la partita ed è subito Pisa. Dopo quattro minuti giallo per Lombardi.

GOL DEL PISA!!!

Siamo al 53’, è Masucci a dare il pari alla squadra toscana.

Dopo la sfuriata del Pisa, la Salernitana riprende le misure. Ventura corre ai ripari, Cerci non ce la fa, dentro Maistro. Al 57’ ci prova Kiyine, palla fuori di poco. Cinque minuti dopo, e un cambio ancora dalla panchina granata – Di Tacchio al posto di Lombardi – grande occasione per la Salernitana: calcio di punizione di Kiyine che mette la palla in area di rigore, nessuno la tocca e pallone che sbatte tra palo, traversa e testa di Gori, senza entrare in porta. Al 71’ l’arbitro comanda un altro time out subito dopo un tentativo di sforbiciata di Masucci. Al 77’ grossa occasione per Vido il quale non ne approfitta. Nel frattempo Ventura approfitta a piene mani della panchina con un doppio cambio, finisce la partita di Kiyine e Dzickek. La presenza di Vido ha avanzato il baricentro del Pisa. Ci si avvia verso la fine del match. Le due squadre si sono divise, fino ad ora, un tempo per una. I granata ci provano fino all’ultimo, ma la difesa del pisa tiene bene. Dopo sei minuti di recupero finisce qui e la Salernitana non riesce ad accorciare la classifica.

Le formazioni ufficiali

Salernitana (3-4-3): Vannucchi, Billong, Lopez, Aya, Jaroszynski, Lombardi (60’ Di Tacchio), Kiyine (80’ Giannetti), Akpa Akpro, Dzickek (79’ Capezzi), Cerci (55’ Maistro), Djuric. A disp.: Russo, Migliorini, Curcio, Capezzi, Di Tacchio, Karo, Galeotafiore, Maistro, Giannetti. All.: Gian Piero Ventura

Pisa (3-5-2): Gori, Birindelli (84′ Belli), Varnier, Caracciolo, Pisano (69’ Benedetti), Lisi, De Vitis (86′ Pinato), Gucher, Siega (46’ Soddimo), Masucci, Marconi (69’ Vido). A disp.: Perilli, Dekic, Belli, Pompetti, Soddimo, Minesso, Meroni, Vido, Pinato, Ingrosso, Benedetti, Fabbro. All.: Luca D’Angelo

Arbitro: Giovanni Ayroldi di Molfetta
Assistenti: Marco Stratagli e Alessio Saccenti
IV uomo: Federico Dionisi

Marcatori: 29’ Djuric, 53’ Masucci
Corner: 4 – 4
Ammoniti: 15’ Dzickek, 31′ Lopez, 39’ Birindelli, 45’ Akpa Akpro, 49’ Lombardi, 90′ Jaroszynski

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: