Salernitana-Pisa, la partita dell’arbitro: sufficienza ad Ayroldi

La Salernitana pareggia col Pisa nel deserto dell’Arechi: 1-1 con un Ayroldi da sufficiente in pagella

SalernoSport24
salernitana-pisa-ayroldi
Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

La Salernitana pareggia col Pisa nel deserto dello stadio “Arechi”: 1-1 con un Ayroldi da sufficiente in pagella. Dopo oltre tre mesi di stop forzato per l’emergenza Coronavirus, granata e nerazzurri impattano in un “Arechi” deserto con un botta e risposta tra gli attaccanti. I rigidi protocolli imposti dalle normative anti COVID-19 si fanno sentire tutti in fase di preparazione ed inizio partita, poi il match si ravviva. Il solito Djuric mette la firma del vantaggio nel primo tempo. Una prodezza dell’avellinese Masucci riequilibra nella ripresa le sorti dell’incontro. Gara sufficientemente diretta dall’arbitro Ayroldi, anche se in alcuni casi forse troppo restio al giallo.

Salernitana-Pisa: la gara di Ayroldi

birindelli-salernitana-pisa
Foto: DAZN

Il primo giallo “generoso” se lo prende il figlio d’arte Birindelli dopo aver atterrato Walter Lopez reduce da un precedente fallo come quello di Dziczek. Ne seguirà un altro, a primo tempo concluso, verso Akpa Akpro. Quattro in totale i cartellini gialli sventolati nella prima frazione di gioco. Attento Ayroldi anche a far rispettare le distanze di sicurezza a bordo campo, tra una sedia all’altra che all’occorrenza sono adibite a panchine. Corretto anche nel rispettare i nuovi protocolli, dal cooling break all’uscita delle due squadre dal rettangolo di gioco: mentre i granata si avviavano verso la Curva Sud, gli ospiti raggiungevano gli spogliatoi dal settore Curva Nord.


ayroldi-jaroszynski-salernitana-pisa
Foto: DAZN

Nella ripresa il primo giallo se lo prende, giustamente, Cristiano Lombardi che, diffidato, salterà la trasferta di Chiavari contro la Virtus Entella. Verso il 55′ Ayroldi decide di graziare Jaroszynski dopo aver travolto Masucci: il polacco è in ritardo nella chiusura e quasi va dritto all’uomo. Ayroldi lo richiama (ma lo ammonisce al 94′) a se auspicando quello che sarà, una partita tutto sommato corretta. Giallo per il rientrante pisano Marco Varnier dopo aver contrastato Aya. Verso il termine del match, il nuovo entrato Di Tacchio evita un giallo per aver contrastato Robert Gucher.


Potrebbe interessarti anche:

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: