Salernitana, gli ultimi movimenti di mercato: Fella vicinissimo, rebus Tutino

Giuseppe-Fella
Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Manca sempre meno, appena 6 giorni, all’inizio della prossima Serie B e la Salernitana, in queste ultime ore, proverà a mettere a segno qualche altro colpo di mercato. Quasi fatta per Fella, ci sono ancora da decifrare i rebus su Tutino e Micai.

Il mercato della Salernitana, ufficioso Fella, Tutino?

Ancora pochi giorni e la Serie B, con la Reggina all’Arechi, prenderà ufficialmente il via. La Salernitana, in queste ultime ore, proverà anche a chiudere qualche colpo di mercato in entrata; tornerà a Salerno, dove è nato e cresciuto ma non ha mai giocato, Giuseppe Fella, attaccante proveniente dal Monopoli. Il 27enne salernitano, che nella scorsa stagione ha messo a referto 17 gol in Serie C, proverà a scalare le gerarchie del reparto avanzato granata.

Gerarchie offensive che, però, potrebbero essere insidiate da un altro attaccante. Condizionale d’obbligo poiché la telenovela legata a Gennaro Tutino, invece, pare non sia ancora destinata a concludersi, almeno nel breve. L’attaccante napoletano del Napoli, mentre sembrava quasi ufficiale nei giorni scorsi, pare stia virando le sue attenzioni altrove.

Altri dubbi, sul mercato in uscita però, riguardano il portiere Alessandro Micai. L’arrivo di Guerrieri ed i continui sondaggi per Belec sembrano, letteralmente, chiudere le porte al numero 12 granata che, a meno di improvvisi colpi di scena, lascerà Salerno. Su di lui ci sono moltissime squadre di Serie B, ma anche il Bari in C che gli garantirebbe un romantico ritorno in Puglia.

Per quanto riguarda gli ex granata, invece, c’è da ufficializzare il passaggio di Moses Odjer al Palermo. Il centrocampista ghanese, pagato 850.000€ dal Catania solo 4 stagioni fa, è tornato in Sicilia a costo zero, un brutto malus in bilancio.


Benvenuto in #rosanero, Moses Odjer 💗🖤#siamoAquile 🦅

Pubblicato da Palermo F.C. su Sabato 19 settembre 2020

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *