Salernitana: finisce in pareggio l’amichevole con il Virtus Francavilla

Protesta tifosi palloni in campo

Protesta tifosi palloni in campo

Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Termina 1-1 l’amichevole che ha visto contrapporsi ieri pomeriggio allo stadio Arechi la Salernitana alla Virtus Francavilla, squadra di Lega Pro. Accade tutto nella prima frazione di gioco, al vantaggio della Salernitana con Gyomber all’11 risponde Caporale con una splendida rovesciata al 18’

Protesta tifosi palloni in campo
Protesta tifosi palloni in campo

Il match si è giocato a porte chiuse, ma la partita dopo pochi minuti è stata sospesa per una incredibile protesta dei tifosi, entrati in tribuna e che hanno effettuato un clamoroso lancio dei palloni in campo dalla tribuna (clicca qui per leggere).

La Salernitana pareggia con la Virtus Francavilla

Mister Castori anche con i lucani ha schierato i suoi uomini con il 3-5-2, con Guerrieri partito dall’inizio Guido Guerrieri. Difesa a tre con Aya sul centrodestra, il nuovo arrivato Gyomber in mezzo e Veseli a sinistra. A centrocampo capitan Di Tacchio in cabina di regia con il giovane Iannoni e Cicerelli ai suoi lati e sulle fasce Casasola a destra e Lopez a sinistra. In attacco la coppia titolare è stata formata da Cedric Gondo e Milan Djuric. La Salernitana è passata in vantaggio con Gyomber all’11, ma subito è arrivato il pareggio dei pugliesi con Caporale al 18′. I pugliesi, allenati da Trocini, sono scesi in campo invece con Costa, Delvino, Caporale, Celli, Giannotti, Franco, Castorani, Nunzella, Zenuni, Vazquez, Perez. Nel secondo tempo, il tecnico della Salernitana ha modificato in corso il modulo passando al 4-4-2, rivoluzionando anche la formazione in campo. Il tecnico dei pugliesi nel secondo tempo ha invece schierato Crispino, Calcagno, Pino, Pambianchi, Sparandeo, Mastropietro, Bovo, Carella, Puntoriere, Buglia, Ekuban.

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *