Salernitana Femminile, De Santis: “Mercato positivo, vogliamo crescere ancora”

Francesca De Santis Salernitana Femminile ASD

Francesca De Santis Salernitana Femminile ASD

Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

La Salernitana femminile, che milita nel campionato di serie A2 di Calcio a 5 femminile, ritornerà in campo il prossimo 18 ottobre, dopo 8 mesi senza partite ufficiali a causa del Coronavirus. Il DS Francesca De Santis, tramite il sito ufficiale della società salernitana, ha fatto il punto della situazione tra protocolli Covid, mercato ed ambizioni per il futuro

Francesca De Santis Domenico Pizzicara Salernitana Femminile
Francesca De Santis Domenico Pizzicara Salernitana Femminile

Il Direttore Sportivo della Salernitana femminile, Francesca De Santis, a poco più di un mese dalla ripartenza del campionato, dopo un blocco delle gare ufficiali di circa 8 mesi a causa della nota emergenza epidemiologica, ha fatto il punto della situazione, analizzando non solo il mercato ma anche il prossimo campionato tra protocolli Covid e ambizioni di crescita.

Le parole del DS De Santis

“La società aveva organizzato un mini ritiro di 3 giorni sui Monti Alburni per effettuare una pre-preparazione ed amalgare il nuovo gruppo, ma purtroppo, considerato il vortiginoso aumento dei contagi, si è vista costretta ad annullarlo per tutelare le atlete e le loro famiglie – dice il ds Francesca De SantisIn settimana abbiamo effettuato uno screening, provvedendo ad effettuare i test sieriologici, che ripeteremo con una certa cadenza, a tutte le atlete e a tutti i membri dello staff. L’obiettivo è quello di ripartire in totale sicurezza rispettando anche i protocolli di quella che sarà la nostra casa per il quinto anno consecutivo, il Palazzetto dello Sport di Sant’Antonio di Pontecagnano. Ci atterremo scrupolosamente alle direttive e ai protocolli imposti della Lega Nazionale Dilettanti per monitorare e prevenire i contagi”.

L’inizio della stagione si avvicina e il club granata è attivissimo sul mercato per una stagione da protagonista: “Siamo ampiamente soddisfatti dell’operato sul mercato. Abbiamo confermato un blocco di atlete di 10/14 della scorsa stagione e abbiamo cercato di puntellare l’organico, completandolo con innesti mirati, perfetto mix di atlete giovani ed esperte. Ci sarà da lavorare per amalgamare il gruppo, ma sono convinta che ci toglieremo belle soddisfazioni. La squadra, durante lo scorso campionato, era già cresciuta tanto grazie al lavoro di Mister Pannullo e del suo staff e sono convinta, che, quest’anno si potrà farà ancora meglio con l’ampia rosa che abbiamo messo a loro disposizione. Questo servirà da stimolo anche alle stesse ragazze, che, dovranno impegnarsi ancor di più per conquistare il minutaggio in gara. Non ci poniamo obiettivi, non facciamo proclami, ma sono certa che daremo filo da torcere a tutte. Sarà importante anche la condizione atletica per prevenire gli infortuni e per la tenuta fisica da mantenere durante tutto il torneo, a breve annunceremo la nuova preparatrice atletica che opererà coordinandosi quotidianamente con il direttore tecnico Mainenti. In questi mesi tantissime richieste da parte di ragazze di tutta la regione e questo ci riempe di orgoglio perché chiaramente vuol dire che la strada che abbiamo intrapreso è quella giusta. Non escludiamo di poter partecipare con una seconda squadra, fuori classifica, al campionato regionale Figc. Per il futuro gli obiettivi principali restano quello di realizzare un palazzetto di nostra proprietà e la crescita del settore giovanile, che possa garantire ancor di più la continuità del nostro progetto. Anche per questo settore sarà ufficializza, nei prossimi giorni, una figura che se ne occuperà scrupolosamente. La parola d’ordine resta dunque la programmazione: cercheremo di non lasciare nulla al caso per onorare e festeggiare alla grande il cinquantesimo anno della nostra società”.

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *