Salernitana Femminile: colpo Di Luccia, Giugliano operazione riuscita

Petronilla Di Luccia è una nuova calcettista della Salernitana Femminile, le granata sperano di rivedee presto in campo anche Antonia Giugliano

SalernoSport24
salernitana-femminile-di-luccia-giugliano

Petronilla Di Luccia - Antonia Giugliano

Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Ancora un innesto in casa granata, a un mese circa dalla ripartenza del campionato di Serie A2 del calcio a 5 rosa. La Salernitana Femminile inserita nel gruppo D, nella giornata di ieri ha definito l’innesto di Petronilla Di Luccia. La pivot, classe 1996, nelle ultime stagioni ha giocato in C con Folgore Acquavella e Fenix Santa Maria. Si tratta del settimo acquisto per la squadra del tecnico Antonio Pannullo, che aveva confermato già buona parte della rosa della passata stagione. La Di Luccia, che ha scelto la maglia numero 21, è stata annunciata dopo gli arrivi, delle scorse settimane, di Bertolini, Iannello, Tirozzi, Coppola, Attanasio e Bosco. Le riconferme, invece, portano i nomi di Di Bello, Ribeiro, Lisanti, Castagnozzi, Iannaccone, Palumbo, Giugliano A., Giugliano E, Fierro, Avagliano e Lamberti.

Salernitana Femminile: l’annuncio dell’acquisto di Petronilla Di Luccia

Queste le prime parole rilasciate, dalla stessa Petronilla Di Luccia, all’ufficio stampa del club granata.

“Sono entusiasta di questa possibilità che mi è stata offerta e impaziente di cominciare. Quest’anno vestirò una maglia importante come quella della Salernitana e di questo sono orgogliosa, sono pronta a dare il mio contributo quando chiamata in causa. Il mio motto è sempre stato “umiltà e dedizione al lavoro” e quest’anno lo terrò a mente più che mai”.

⚽️✍️ La #SalernitanaFemminile ha perfezionato un altro arrivo: Di Luccia è granata#wearedifferent #opportunity #SAFE1970

Pubblicato da Salernitana Femminile su Lunedì 14 settembre 2020


Buone notizie dall’infermeria: operazione riuscita per Antonia Giugliano

Uno dei volti nuovi del mercato della scorsa estate è invece Antonia Giugliano, giunta in granata con la sorella Enrica. La calcettista della Salernitana Femminile è reduce da uno stop forzato, dovuto ad un brutto infortunio, datato 31 gennaio 2020, che le ha causato la rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro. La laterale, originaria di Pontecagnano Faiano, lo scorso giovedì  si è sottoposta ad un intervento chirurgico, avvenuto presso la Casa di Cura Villa Esther di Avellino. Ora per Antonia la convalescenza, a cui seguirà  la riablitazione che porterà, nel 2021, al ritorno in campo della numero 8 granata.

🇱🇻 BENTORNATA Antonia #8 💪💪💪Dopo il grave infortunio del 31 gennaio 2020 che le ha causato la rottura del legamento…

Pubblicato da Salernitana Femminile su Domenica 13 settembre 2020

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *