Salernitana, il confronto col 2018-2019: la classifica dopo 23 giornate

salernitana-trapani-ventura
Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

La Salernitana di Gian Piero Ventura, ad oggi, non regge il confronto con quella del 2018-2019, anzi, è l’opposto. I granata, in questo campionato, stanno facendo molto meglio della passata stagione.

Salernitana a confronto: dalla scorsa stagione ad oggi

Nella stagione 2018-2019, dopo 23 giornate, la Salernitana, già di Gregucci, aveva ottenuto 28 punti in classifica ed era a ridosso della zona playoff. La classifica era positiva, i playoff distanti un solo punto ed i playout lontani otto lunghezze. Nulla, all’epoca, lasciava presagire il finale thriller che ha poi portato la Salernitana alla sofferta salvezza ai playout col Venezia. In questa stagione, invece, il bottino, ma soprattutto le aspettative, sono molto, molto differenti. I 36 punti raccolti in classifica collocano la Salernitana al quarto posto, ad un solo punto dalla promozione diretta e a nove dai playout. Le ambizioni dell’ex CT della Nazionale, inoltre, impongono alla squadra e alla piazza la libertà di sognare.

Non sono solo i numeri a parlare. La Salernitana ha dimostrato una cattiveria ed una capacità che le ha permesso di portare a casa partite che in passato avrebbe perso. La recentissima vittoria interna col Trapani ne è la prova. In passato, infatti, la Salernitana ha peccato nelle gare in cui è stata messa alle corde, andando in tilt e concedendo anche più di un gol agli avversari. Nell’ultima vittoria casalinga, invece, i granata hanno sofferto, hanno giocato una brutta gara ma, senza demoralizzarsi e con pochi cali di concentrazione, hanno saputo portare a casa i tre punti. Mancano ancora 15 partite e lo spettro di un ennesimo finale thriller è sempre dietro l’angolo. L’apparenza, almeno per ora, è che questa squadra sia più matura delle precedenti e che i tifosi possano dormire sonni tranquilli. Il tempo, come sempre, saprà dire la sua.

SalernoSport24