Rari Nantes Salerno, arriva la conferma di Tomasic. La soddisfazione di Gallozzi

tomasic-rampolla-gallozzi-grassi
Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Continua l’opera di programmazione da parte della Rari Nantes Salerno che ha raggiunto l’accordo con Tomasic per altre due stagioni. La soddisfazione della dirigenza giallorossa.

Rari Nantes Salerno, Tomasic sarà ancora giallorosso

Il DS Rampolla vuole consegnare a mister Citro una squadra già pronta per il prossimo campionato, tale da confermare quanto buon fatto nel primo assaggio di A1. Dopo Santini e Cuccovillo, arriva la conferma anche del centroboa, Mislav Tomasic.


Mislav Tomasic rinnova per due anni con la #RariNantesSalerno. Il forte centroboa croato resta in giallorosso. Il Diesse…

Pubblicato da Rari Nantes Nuoto Salerno – Piscina Nicodemi su Giovedì 21 maggio 2020


La soddisfazione della dirigenza 

Il presidente Enrico Gallozzi subito dopo la firma di Tomasic:

«Abbiamo imparato ad apprezzare le doti umane oltre che atletiche di Mislav Tomasic e d’accordo con il direttore sportivo ed il mister abbiamo raggiunto con lui un accordo biennale. Abbiamo tanta voglia di riprendere il cammino cominciato la scorsa stagione nella massima serie. Mislav si è integrato benissimo nella nostra squadra e da lui ci aspettiamo che dia un grande slancio a tutto il movimento pallanuotistico della nostra società».

Soddisfatto il DS Mariano Rampolla:

«Lo scorso anno abbiamo investito su un centroboa di valore, di esperienza e di grande valore tecnico come Mislav Tomasic, e siamo entusiasti che oggi abbiamo raggiunto con lui l’intesa per il rinnovo per i prossimi 2 anni. Tomasic ha dimostrato in questo campionato tutte le sue doti e sono felice che si sia legato alla Rari, anche perché il 2022 sarà l’anno del centenario e per la famiglia giallorossa sarà un anno molto importante».

Le parole di mister Citro

Soddisfazione anche per Matteo Citro, tecnico della franchigia giallorossa:

«Mislav e uno dei migliori centroboa del nostro campionato lo dimostra ormai da anni. Sarà il fulcro del nostro gioco offensivo ed inoltre dovrà mettere la sua esperienza al servizio dei più giovani».

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: