Ramzi Aya: la scheda tecnica del nuovo difensore della Salernitana

ramzi-aya
Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

E’ il primo acquisto del mercato granata di gennaio. Ramzi Aya, neo difensore della Salernitana arrivato dal Pisa per dare sostanza alla retroguardia di Gian Piero Ventura.

La scheda tecnica di Ramzi Aya

Ramzi Aya, difensore romano classe 1990 di origine tunisine, è stato ufficializzato nella giornata di ieri. Arrivato in prestito con obbligo di riscatto, il nuovo numero 18 della Salernitana sarà una validissima pedina del reparto arretrato granata.

Le caratteristiche

Giocatore dal fisico statuario fa della possenza fisica la sua arma in più. Difensore arcigno e vecchio stampo, difficilmente si lascia intimorire dagli avversari per andare sempre al sodo. Nasce come centrale difensivo ma, all’occorrenza, è bravo anche a districarsi su entrambe le corsie laterali e può essere fondamentale da questo punto di vista. Come dichiarato da lui in una vecchia intervista, si ispira a Nicolas Burdisso, centrale argentino famoso per la garra messa sempre in campo. Commette, però, qualche fallo di troppo. Le 55 ammonizioni e le quattro espulsioni raccolte in circa 300 partite tra i professionisti ne sono la testimonianza, anche se all’esteta Ventura i giocatori concreti piacciono, e non poco.

La carriera

Ramzi Aya è un prodotto del vivavio della Fiorentina, ma in maglia viola non ha mai esordito. Ai tempi della primavera viola, però, ha racimolato svariate convocazioni con le Nazionali giovanili, esordendo con le varie Under 19 e Under 20. Mandato in prestito alla Reggiana è in Emilia ed in Serie C che inizia a farsi notare. Reggiana, Rimini, Torres e Fidelis Andria prima dell’esplosione al Catania, sempre in Serie C, che gli ha garantito le attenzioni del Pisa. In Toscana, nell’ultima stagione, ha disputato le sue prime 18 partite in Serie B, realizzando un gol e ricevendo cinque ammonizioni. Impatto abbastanza positivo per il 29enne, esordiente in questa categoria, che gli è valso il passaggio alla Salernitana.


SalernoSport24