Protocollo contro il COVID-19: le sanzioni della FIGC

gravina-consiglio-figc
Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Sono molto severe le sanzioni previste dalla Federcalcio per i club che non rispetteranno il protocollo anti COVID-19. Si può arrivare fino all’esclusione dal torneo di competenza.

COVID-19, esclusione in caso di violazione del protocollo

Si parte dall’ammenda fino ad arrivare all’esclusione dal campionato. È questo in sintesi quanto deciso dal Consiglio Federale in merito alle penali da applicare per chi decide di barare o agisce con superficialità.

Il pool di controllo della Procura Federale

La FIGC per tutelare la salute dei calciatori e di tutti gli addetti ai lavori ha arruolato 31 esperti del settore medico per rafforzare il pool di controllo della Procura: le ipotesi spaziano dai mancati tamponi a eventuali risultati occultati. Il tutto è stato sintetizzato in un comunicato ufficiale esplicativo.

La gravità in base al rischio

La gravità della violazione è valutata in funzione del rischio per la salute dei calciatori, degli staff, degli arbitri e di tutti gli addetti ai lavori esposti al contagio da COVID-19.
Lo stesso dicasi in relazione all’accertata volontà di alterare lo svolgimento o il risultato di una gara o di una competizione.

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: