Promozione: parla Emanuel Maiese capocannoniere del girone D

Parla l’attaccante cilentano della Virtus Cilento che ha segnato 14 volte nel girone d’andata.

SalernoSport24
maiese-promozione
Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

La Virtus Cilento attualmente ricopre la prima piazza del gruppo D di Promozione campana.

Promozione: parla Emanuel Maiese capocannoniere del girone D

La formazione del tecnico Castiello si è aggrappata, nel girone d’andata appena concluso, alle reti di Emanuel Maiese, punta classe 1994, autore di 14  ben reti in campionato, che permettono al calciatore di essere il capocannoniere del torneo.

Emanuele, la vostra squadra ha chiuso il girone d’andata Promozione da prima della classe. Felici per questo?

“Certamente. Questa stagione è partita abbastanza bene per noi: attualmente siamo primi in classifica, ma siamo ancora a metà del campionato. Il presidente Carmleo Infante ha allestito una squadra in grado di poter puntare, senza nasconderlo troppo, al vertice di questo torneo.  Ci stiamo riuscendo, ma di sicuro la concorrenza è tanta e di ottimo livello per questa categoria”.

Con 14 centri sei il marcatore più prolifico di questo girone. Te lo aspettavi?

“Non era il mio obiettivo primario ovviamente fa piacere essere capocannoniere: devo ringraziare i miei compagni che mi permettono di fare, sul campo, quello che mi compete. Il merito, ovviamente, non è solo mio ma di tutta la Virtus Cilento che esprime un gioco a me congeniale. Fondamentale sono anche le idee di mr. Castiello, lo stiamo seguendo in tutte le sue direttive. che sicuramente permettono di creare moltissimo in zona offensiva”.

Cosa ti aspetti dal 2020?

“Vogliamo continuare a fare bene per ricompensare il presidente e la società della Virtus Cilento ringraziandoli per quello che hanno creato. La stagione è ancora sicuramente  ancora lunga e con il mercato diverse squadre si sono rinforzate. Il nostro gruppo però, col passar delle gare, si è amalgamato bene, e siamo ottimisti, ma vincere non è mai facile”.

SalernoSport24