Pescara: fatale per Zauri la sconfitta con la Salernitana, tecnico esonerato

Zauri
Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Il tecnico del Pescara, Zauri, è stato esonerato in mattinata in seguito alla sconfitta interna con la Salernitana, a breve il suo sostituto.

Zauri esonerato dal Pescara

Risveglio amaro per l’ex terzino di Lazio, Sampdoria e Fiorentina, Luciano Zauri, infatti, è stato esonerato dal Pescara.

Il tecnico, alla sua prima esperienza da allenatore di una prima squadra, ha pagato per una prima metà di campionato al di sotto delle aspettative; la sconfitta interna con la Salernitana, inoltre, è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso ed ha spinto la società ad esonerarlo.

Profetiche, al contrario, le parole rilasciate in sala stampa nel post-partita di ieri dove, con molta sicurezza, affermava la sua solidità sulla panchina abruzzese.

« Ho parlato con il presidente, ci siamo detti le cose che ci diciamo dopo una sconfitta come oggi. Si analizzano le cose che sono andate e quello che non è andato. Non avevamo preparato una partita del genere. Diamo meriti alla Salernitana. Dovete chiedere al presidente se sono a rischio. Io sono tranquillo e sereno perchè lavoro con passione, poi si, sono legato ai risultati quindi oggi sono a rischio. »

Nel frattempo è già partito il toto-allenatore per chi allenerà il Pescara. Si sono fatti i nomi di Pillon e Di Biagio con l’ex CT della Nazionale Under-21 in pole.

SalernoSport24