Una Vibonese straripante batte la Paganese per 5-2

paganese-serie-c

Paganese-Ternana | ph: Carlo Giacomazza

Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Oggi al Luigi Razza si sono affrontate Vibonese e Paganese, gara valida per la quinta giornata del campionato di Serie C, Girone C.

Vibonese-Paganese termina 5-2

Le due squadre arrivano con due animi diversi alla gara del Razza.

I calabresi arrivano dal buon pari di domenica scorsa per 0-0 contro il Catanzaro, mentre la Paganese arrivava dallo stesso risultato maturato con la Cavese ma con la consapevolezza di aver mancato la prima vittoria stagionale, visto che gli aquilotti domenica hanno giocato con un’uomo in meno per circa 80 minuti.

La gara di oggi è terminata con un sonoro 5-2 per i calabresi che mette in crisi la squadra di mister Erra.

Da brividi lo score dei liguorini. Dopo cinque gare la Paganese di Erra ha totalizzato solo un punto frutto del pareggio che risale alla prima giornata con il Catania. Poi sconfitta sonora con la Ternana, sconfitta con il Catanzaro e il pareggio dai mille rimpianti con la Cavese.

In conferenza stampa ieri Erra aveva dichiarato di voler andare a Vibo a giocarsela e anche ad eliminare il problema gol un solo in quattro gare.

La gara

La Vibonese però, oggi ha fatto la gara asfaltando gli azzurrostellati apparsi sottotono e fuori dal match sin dalle prime battute della gara.

Al 11′ la squadra di Galfano è passata in vantaggio con Laaribi che di testa svetta più in alto di tutti trafiggendo Fasan. Dopo 8 minuti la Vibonese raddoppia con Statella che approfitta di un’errore di Fasan abbastanza grossolano. Il primo tempo finisce con i calabresi che vanno piu’ volte vicini al tris sia con Tumbarello che con Pugliese.

Nel secondo tempo pronti via e la Vibonese dopo cinque minuti cala il tris con Spina che grazie all’assist di Mahorus trafigge Fasan per il 3-0.

Al minuto 57′ la Paganese accorcia le distanze con Diop direttamente sul calcio di rigore. Il senegalese realizza la seconda rete stagionale per gli azzurrostellati. Dopo due minuti però, la Vibonese realizza il quarto gol con Pugliese che realizza un’altro calcio di rigore. La squadra di Erra però non demorde è al 75′ riapre la gara con Scarpa lesto ad insaccare una respinta corta di Mengoni dopo una mischia in area. Ma all’89’ arriva il terzo rigore della giornata assegnato dal signor Giordano della sezione di Novara.

A realizzarlo per il definitivo 5-2 è l’ex Giacomo Parigi che chiude la gara.

Finisce 5-2 la gara che porta la Vibonese al quarto posto con otto punti in classifica mentre la Paganese continua a rimanere a ridosso della zona play-out con due punti in classifica. Dopo cinque gare la squadra di Erra deve registrare una situazione difensiva deficitaria e un’attacco sterile, infatti la squadra azzurrostellata ha realizzato tre gol tra cui due su rigore e ha incassato ben dieci gol.

Mercoledì gara da non sbagliare per la Paganese. Arriverà al Torre la Virtus Francavilla, fischio d’inizio alle ore 15:00.


#LineUp! #READY! #Vib #Pag

Pubblicato da Paganese Calcio 1926 Srl su Sabato 17 ottobre 2020

SalernoSport24

1 thought on “Una Vibonese straripante batte la Paganese per 5-2

  1. Come mai se l’attacco della Paganese è sterile, non gioca titolare l’ex bomber del Chievo Primavera Isufaj ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

http://api.clevernt.com/bdf59588-0e48-11eb-902d-cabfa2a5a2de/