I lettori di SalernoSport24 hanno scelto…

Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Chi avete preferito tra Bollini e Colantuono

I sette anni di gestione romana hanno abituato la piazza salernitana a ribaltoni in panchina in pieno campionato. Succede nelle migliori famiglie, accade spesso, purtroppo, in ogni squadra. Quando non si giunge ad un risultato si cambia manico volendo usare le parole del patron all’indomani del cambio che costò la panchina a Galderisi in favore di Perrone qualche anno fa.

Nella scelta dei singoli calciatori, dei nostri sondaggi delle ultime settimane, il cuore dei tifosi ha sempre prevalso verso quei due che, tra andato e ritorno, fecero piangere Ardemagni & Co., ovvero Minala e Sprocati. Questa volta, invece, i tifosi hanno scelto con decisione Colantuono, mettendo da parte mister otto rimonte, Alberto Bollini. Vittoria schiacciante quella del trainer romano decisa dai lettori di SalernoSport24.

Bollini – Quest’anno, un pareggio interno subito 92′ contro il Perugia di Breda, era costato il posto ad Alberto Bollini. Eppure il suo score, dinnanzi ad un obiettivo di salvezza dichiarato, non era poi male, nonostante le lunghe assenze in difesa: per lui 18 partite a Salerno, quattro vittorie, 11 pareggi e 3 sconfitte. I gol fatti sono stati 27, quelli subiti 26. Di Bollini, oltre alla sua grande preparazione, si ricorderanno soprattutto le otto rimonte, compresa quella di Avellino che, siamo sicuri, rimarrà nei cuori dei tifosi granata per molto tempo.

Colantuono – Sono state 24, invece, le partite di Colantuono. Il mister ex Atalanta, confermato per il prossimo campionato, aveva iniziato bene con la vittoria di Chiavari; poi però il doppio 0-3 tra Foggia e Palermo ed alcune scelte di mercato ai più incomprensibili (come la cessione di Alex nel mercato invernale), ne avevano abbassato verticalmente le preferenze. Alla fine la Salernitana si è salvata, centrando quel che era il primo obiettivo della società; per lui 7 vittorie, 7 pareggi ma anche 10 sconfitte. La Salernitana del tecnico romano è stata spesso apprezzabile, raccogliendo dei ko che, probabilmente, ancora bruciano al mister, sicuramente su tutte la gara interna con il Parma e quella di Empoli.

Vai su Facebook 📜 e vota il nostro sondaggio 🗳
✍ scrivici per partecipare alla Voce del Tifoso 📢
iscriviti al nostro canale Youtube per vedere i Top Gol 🔝⚽ di tutte le giornate del campionato di Serie B ConTe.it 2017-2018.

SalernoSport24