Maiorino: “L’anno prossimo saremo protagonisti in campionato”

paolo-maiorino
Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

In Serie D per questa stagione non si torna a giocare. La Nocerina già sta lavorando per ripartire alla grande la prossima stagione.

Maiorino: “Conferma in vista per Cavallaro”

La Nocerina guidata dal presidente Maiorino è già al lavoro per programmare la prossima annata. Si aspetta solamente l’ufficialità della categoria dove i molossi dovranno giocare che sarà probabilmente Serie D perchè i molossi sono in vantaggio negli scontri diretti con Nardò e Grumentum.

Ai microfoni del Restodelcalcio.com il presidente Maiorino ha parlato del futuro della società:

«Sto cercando profili di grande qualità. Vogliamo costruire una squadra che possa primeggiare ci servirà una persona esperta della categoria. Quest’anno voglio muovermi in anticipo. Allenatore? Confermo ufficialmente che sarà Cavallaro. Una volta conseguito il patentino Uefa C sono pronto a dargli fiducia, spero possa fare bene e cercheremo di supportarlo al meglio. In questa fase credo di dover ripartire da lui, sento che è la scelta giusta».

Sono molteplici i nomi in lizza per il ruolo di direttore sportivo della Nocerina. Il ruolo di Direttore Sportivo ora è vacante, infatti, quest’anno è stato ascoltato un consulente di mercato per allestire la squadra. Quest’anno, invece, si parla di Riccardo Bolzan ex calciatore della Nocerina che conquistò la promozione in Serie B nel 2011. Il secondo nome è Livio Scuotto. Nelle ultime stagioni Scuotto ha avuto esperienze con l’Afragolese e Giugliano.

Vari errori commessi in passato

Maiorino ha parlato anche dei vari errori commessi durante la sua gestione:

«Il mio approccio iniziale è stato da tifoso, in un mondo nuovo per me. Probabilmente serviva anche altro, essere Presidente richiede una certa attenzione anche alla parte economica, un approccio freddo nel prendere le decisioni delicate. La mia grande inesperienza, in un settore così importante anche a livello sociale, mi ha fatto commettere errori ed ho operato scelte sbagliate, credo anche d’esser stato mal consigliato in alcuni casi. D’ora in avanti ogni scelta dovrà passare da me, ho acquisito un pò d’esperienza in più e farò in modo di circondarmi di persone che meritino la mia fiducia. Purtroppo alcuni errori li ho pagati a caro prezzo, ci sono stati esborsi importanti che mi hanno amareggiato, ora però riparto con una fortissima determinazione e spirito di rivalsa».

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: