Tifosi biancocelesti contro Lotito: “Campagna acquisti con gli scarti granata”

lotito-foto-repubblica

Foto: La Repubblica

Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

L’operato di Lotito contestato a mezzo social, dopo la protesta ad impatto nazionale che i tifosi della Salernitana stanno mettendo in scena, anche i tifosi laziali sembrano stanchi di quest’asse di calciomercato

Sono tanti passaggi che dalla Lazio alla Salernitana, e viceversa, hanno riempito le trattative di calciomercato. L’ultimo ha fatto innescare un pò di malumori anche tra la tifoseria laziale. L’infortunio con tempi lunghi di Luiz Felipe (ex granata) ha fatto ritornare in quel di Formello il difensore Andreas Karo, già in ritiro a Sarnano agli ordini di mister Castori. Se da una parte la tifoseria granata appare stanca più che mai, la sponda biancoceleste mostra i primi mal di pancia. Soprattutto guardando in casa dei “rivali” romanisti. Con la Roma vicina all’ingaggio di Kumbulla, seguito da inizio mercato dalla Lazio, sui social i laziali puntano il dito contro Lotito, reo di spostare le carte da un mazzo granata e uno biancoceleste.

L’operato di Lotito contestato anche via Lazio

Foto: Facebook

Non è piaciuto l’arrivo a Formello di Akpa Akpro, altro giocatore passato per Salerno. I social, in maniera poco gentile, hanno ironizzato il suo arrivo etichettandolo come il “Tonali ivoriano”.  Ma non è tutto. Il malumore passa anche in rassegna al netto del potenziale della rosa di mister Inzaghi. Mezza Salernitana in rosa con una Champions League da giocare, mentre gli altri senza una lira fanno le squadre” oppure Semo quelli che hanno una seconda società in serie B che ci girano tutte le pippe possibili, e che i tifosi della Salernitana so avvelenati?”. Ancora una volta la Salernitana passa come “seconda squadra” brava a sviluppare soltanto gli atleti laziali, se va bene.

gennaro-tutino
Foto: Facebook

Wallace uno scandalo di difensore, la campagna acquisti con gli scarti della Salernitana una vergogna senza fine” twetta un tifoso dell’aquila, e ancora: “Kumbulla-Roma? Aggiungici che impieghiamo tre mesi di trattative a giocatore e continuano ad arrivare pippe al sugo dalla Salernitana. Normale che ci si incazzi no?”. In attesa di capire la telenovela Tutino, la Salernitana si appresta ad arrivare allo start del campionato con meno di venti atleti disponibili. Detto di Karo tornato agli ordini di Inzaghi, potrebbe essere il giorno di Kupisz dal Bari e di Jallow alla Reggina. Salernitana, Lazio, Lotito… una sottile linea rossa che in molti vorrebbero tagliare, e non parliamo solo dei granata.


Potrebbe interessarti anche

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *