LND: in programma il primo torneo eSport su FIFA 20

Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

La Lega Nazionale Dilettanti con i suoi campionati fermi per l’allarme COVID-19 sta organizzando un torneo di eSport.

LND: molte le iniziative contro il COVID-19

In questi giorni con l’allarme COVID-19 che ha sconvolto il mondo e bloccato tutti i campionati di calcio, in queste settimane si stanno disputando vari tornei di eSport per aiutare la Protezione Civile e donare per la causa Coronavirus.

Ieri in diretta su Sky Sport si è andata in visione “United per l’Italia” una serie di partite alla modalità Pro Club per divertirsi e per donare alla Protezione Civile. Molti i calciatori che hanno partecipato alla causa che si sono divisi in due squadre:

Squadra bianca (4-4-2): Caiazzo; Pisacane, Materazzi, Gollini, Masina; Cerci, Zappacosta, Donati, Quintero; Immobile, Simeone.

Squadra blu (4-3-3): Coviello, Oddo, Lezzerini, Viviano, Pellegrini Lu.; Bertolacci, Florenzi, Falco; Orsolini, Petagna, Vido.

Anche la LND gioca da casa

La Lega Nazionale Dilettanti organizza il primo torneo eSport #IOGIOCOACASA

Sin dal principio il progetto LND eSport ha voluto sottolineare l’eliminazione delle distanze interpersonali. In un momento delicato come questo, dove restare a casa significa dare il proprio contributo alla battaglia contro il Coronavirus, la Lega Nazionale Dilettanti non ha comunque smesso di promuovere coesione, amicizia e passione per il calcio, proprio grazie agli eSport.

La LND organizza tornei on line di Fifa, totalmente gratuiti, per offrire ai nostri ragazzi l’opportunità di sfruttare il joypad come svago, vivendo la magica atmosfera degli eSport sulla poltrona di casa!

Regole di Gioco

  • 1 vs 1 in amichevole online
  • difficoltà: leggenda
  • Stadio: qualsiasi
  • Squadra: qualsiasi (con overall bloccato ad 85)
  • Regola per il pareggio: altro incontro e goldengol
  • tempo partita: 6 minuti a tempo

Regole Generali

  • Qualsiasi forma di cheating (versioni non ufficiali / modificate / strumenti di assistenza) porterà alla squalifica
  • Se un giocatore si disconnette durante il gioco, l’avversario ha il diritto di chiedere la vittoria. L’avversario può decidere di rigiocare la partita se lo desidera.
  • I giocatori possono riportare i propri risultati.
SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: