La Voce del tifoso: Salernitana, quale obiettivo dopo il mercato?

Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Il mercato si è concluso e i botti attesi non sono arrivati. Uscite ed entrate che sulla carta non dovrebbero spostare di molto gli equilibri precedenti. Abbiamo sondato umori e considerazioni dei tifosi granata ponendo i seguenti quesiti:

 

1)Quali considerazioni è possibile fare sulla campagna acquisti e cessioni operata dalla Salernitana a gennaio?

2)Le operazioni di mercato sono state in linea con le attese e le previsioni?

3)Quali obiettivi si potranno centrare a fine stagione con le trattative concluse da Fabiani?

 

Il primo intervento è di Domenico Pierro, che osserva:

1)Campagna acquisti da dimenticare. Elementi più giovani e già in condizione hanno lasciato spazio a gente datata e lontana da mesi dai campi di gioco;

2)Tutto secondo le attese, ovvero zero programmazione;

3)Salvezza tranquilla e niente più.

 

La seconda intervista è a cura di Salvatore Fiscale:

1)Ok per le cessioni (facendo cassa, in stile Lotito), ma gli acquisti non li commento nemmeno trattandosi di ex calciatori;

2)Non mi aspettavo nulla se non fumo nero all’ultima giornata e così è stato. Tipico atteggiamento di Lotito e Fabiani, che ormai abbiamo compreso;

3)Speriamo di recuperare gli infortunati e di salvarci con qualche giornata di anticipo, fare di più sarebbe un miracolo, considerando i rafforzamenti delle altre concorrenti.

 

L’ultima opinione sul mercato è di Giovanni Valente:

1)Largamente insufficiente per me l’operato della società sul mercato, doveva essere di riparazione ed invece ci siamo indeboliti, il tempo lo dimostrerà;

2)Non ho seguito nulla, ho sentito i soliti ed inutili nomi ma ero certo che sarebbe andata come è andata;

3)Ci salviamo?

 

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: