La Lega B dà i numeri: le curiosità sull’ultimo turno

serie-bkt-serie-b
Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

La seconda giornata di ritorno della Serie BKT vede ancora una volta il Benevento portare avanti a suon di record la sua leadership ma a rubare la scena sono la “zanzara” Giuseppe De Luca e Antonino Ragusa.

Le curiosità sull’ultimo turno di Lega B

Il primo ha rimesso sul pareggio il match della Virtus Entella con la Cremonese siglando la sua seconda rete consecutiva, settima stagionale, mentre il secondo ha festeggiato la gara numero 300 tra i professionisti con la rete del successo in casa del Crotone. Ecco le curiosità segnalate da Football Data:

13/5 Continuano i record del Benevento: i sanniti diventano la cooperativa del gol nella Serie BKT 2019/20 con 13 marcatori diversi, come ChievoVerona e Pisa. La formazione di Inzaghi diventa anche la regina dei gol con subentranti – 5 da inizio stagione – agganciando in testa a questa classifica il Perugia e quella più prolifica nei 15’ finali di gioco, 12 reti segnate dal 76’ al 90’ più extra-time.

11 La Juve Stabia paga i 15’ finali di gara: con la rete subita a Pisa, per quanto rimontata in extremis, quella campana è la formazione cadetta 2019/20 più fragile dal 76’ al 90’ incluso extra-time, con 12 gol subiti.

2 E’ tornata la”zanzara”: seconda rete di fila per Giuseppe De Luca, che regala il pareggio alla Virtus Entella con la Cremonese. Sette finora i suoi gol in campionato: ora va all’attacco dei suoi record, 10 reti nel Varese 2011/12 in B e 8 al Bari 2014/15, sempre tra i cadetti.

300 Festa per Antonino Ragusa, alla sua gara 300 nel professionismo allo Scida di Crotone. Ragusa si conferma giocatore top per lo Spezia 2019/20, firmando la rete del successo in Calabria, settima stagionale ed è sempre più il giocatore più decisivo delle “aquile” con 10 punti portati alla causa.

SalernoSport24