La crisi granata nei numeri di Colantuono: media punti da retrocessione

Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Stefano Colantuono resta la guida tecnica della Salernitana sebbene la situazione si sia critica. Squadra in preoccupante involuzione, scarse idee e poco mordente, effetti che si traducono nei numeri. La classifica resta impietosamente ferma ancora a quota 31 punti ma l’atteggiamento rinunciatario e senza personalità preoccupa maggiormente per il futuro. Il trainer di Anzio ha totalizzato appena otto punti in dieci partite da quando è arrivato sulla panchina granata (che resta comunque in bilico), viaggiando ad una media retrocessione di 0,8 punti a gara, nonostante alcune prestazioni non siano state nel complesso negative. E non sarà colpa degli arbitri, però, se il rendimento della gestione Colantuono (17 gol subiti, il doppio di quelli fatti in dieci giornate del tecnico romano) ha portato in dote finora solo 8 punti. La Salernitana su 42 punti a disposizione deve conquistarne almeno 18-19 per conquistare l’obiettivo minimo della salvezza e senza una decisa inversione del trend il target rimarrà purtroppo una chimera.

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: