Pallamano, Jomi PDO Salerno: Laura Avram: “Dovremo fare i conti con l’infermeria”

laura-avram
Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Si torna a parlare di campionato anche per la pallamano nostrana con la Jomi PDO Salerno, dopo le fatiche della Final Four di Coppa Italia.

Occhi al campionato per la Jomi PDO Salerno

Capitan Napoletano e compagne, dopo aver osservato il turno di riposo in occasione della prima giornata di ritorno, scenderanno in campo nella giornata di sabato, alle ore 17:30. L’appuntamento questa volta è in trasferta, al “Pala Boschetto” per affrontare l’Ariosto Ferrara. 

Si tratta dunque della 2ª giornata di ritorno della Regular Season e Coach Avram dovrà ancora una volta fare i conti con diverse defezioni. Oltre a Lauretti Matos, infatti, nelle scorse settimane si è fermata anche Laura Casale. I problemi non finiscono qua. Infatti un problema fisico ha fermato anche Ramona Manojlovic.

Le dichiarazioni del coach

In merito alla prossima sfida di campionato il tecnico Laura Avram afferma:

«All’andata sicuramente l’Ariosto Ferrara ci ha messo in grossa difficoltà. Non giocammo sicuramente una pallamano pulita, fu una gara burrascosa anche se alla fine riuscimmo a portare a casa la vittoria. Nelle ultime settimane la formazione allenata da Britos si è rinforzata, ci attende quindi una gara difficilissima. Mi attendo una reazione da parte delle veterane del gruppo, dalle atlete più esperte e che fanno parte della nazionale. Mi attendo una reazione di carattere, in modo particolare dal punto di vista fisico anche perché in queste settimane stiamo lavorando davvero tanto. Stiamo impostando il nostro sistema di gioco sulla difesa e sul gioco veloce».

La stessa allenatrice della Jomi Pdo Salerno poi aggiunge:

«Ci vuole davvero tanto tempo per rimettere nuovamente le cose al loro posto. Dobbiamo fare i conti con l’infermeria, certamente gli infortuni non ci aiutano. Mi aspetto comunque una reazione da parte di tutto il gruppo, sappiamo che al Pala Boschetto sarà durissima ma proveremo a far valere la nostra forza».

SalernoSport24