Il rendimento granata nel 2019 di… Niccolò Giannetti

giannetti-sala-stampa
Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Tra gli attaccanti dell’organico granata figura anche Niccolò Giannetti, uno dei primi colpi della campagna acquisti estiva del DS Fabiani. Proveniente da un positivo anno al Livorno come protagonista della salvezza dei labronici bello scorso campionato, l’attaccante senese non si è finora confermato su quei livelli.

Il rendimento granata nel 2019 di Niccolò Giannetti

Dopo un buon avvio di stagione, condito dal gol spettacolare all’esordio in campionato col Pescara, il bomber ha via via fatto registrare un calo di rendimento. Complici anche un paio di infortuni che lo hanno escluso da alcune convocazioni. Due reti e due assist realizzati fin qui in campionato, in 797 minuti di presenza in campo. Con dodici presenze all’attivo, di cui due in Coppa Italia, Niccolò Giannetti non è tra gli elementi della rosa più utilizzati da mister Gian Piero Ventura.

Alle voci di un possibile rapporto incrinato con il trainer, l’attaccante toscano, classe 1991, ha risposto con il silenzio. Su di lui i rumors raccontano di un interesse ancora vivo del Livorno. Non è escluso un addio della punta nella sessione invernale del mercato. In caso di permanenza, invece, Giannetti dovrà continuare a lavorare sodo per recuperare una forma adeguata e mettersi con ritrovata fiducia e mentalità agli ordini di mister Ventura.

SalernoSport24