Hydra Rugby Club, si inizia a preparare la nuova stagione

Hydra Rugby Club

Fonte: pagina facebook Hydra Club

Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Riprende l’attività sportiva anche dell’Hydra Rugby Club, ad un mese dalla data d’inizio del campionato. La squadra battipagliese si prepara alla prossima stagione nel pieno rispetto delle normative di prevenzione per la diffusione del COVID-19.

Inizia la preparazione dell’Hydra Rugby Club

Appena al secondo anno di attività, la baby compagine sarà allenata anche quest’anno dal duo tecnico Ferrazza-Corvino. Prima dello stop a causa della pandemia, la squadra si era spinta sino al secondo posto nel suo esordio nel campionato regionale di Serie C. Le prestazioni ottenute sin lì hanno portato alla conferma della guida tecnica.

Le dichiarazioni della terza linea della squadra Nico Pellegrino dell’Hydra Rugby sulla ripresa degli allenamenti: «Con entusiasmo abbiamo ripreso gli allenamenti, con forte senso civico ed evitando il contatto fisico. Sosteniamo solo esercizi atletici in rigorosi gruppetti di due e tre atleti, sempre ben distanziati. Tutto questo avviene su percorsi all’aperto in collina o anche piste atletiche pubbliche».

Il presidente Tullio Panico, proietta l’Hydra verso il futuro

I progetti di una giovane squadra non possono essere che proiettati al futuro, a confermarlo le parole del presidente Tullio Panico: «Tra un mese, riprenderemo l’attività sportiva rivolta al mini rugby, settore sul quale Hydra intende destinare la maggior parte delle sue risorse ed energie.

La pandemia ha interrotto le nostre attività giovanili, appena nate, ma siamo pronti a ripartire con ancor più determinazione e coerenza, proprio come questo sport mi ha insegnato negli anni ed ancora oggi continua a formarmi».

Cos’è il mini rugby e come praticarlo con l’Hydra

Il mini rugby è una versione semplificata del rugby adatta alle capacità motorie dei bambini. Questo sport propone un gioco semplice, dinamico e divertente, rispettando le capacità psico-fisiche dei piccoli giocatori e prevede: un numero ridotto di giocatori, una palla con peso e dimensioni ridotte, sostituzioni illimitate, diverse categorie per fasce d’età comprese tra i 4 e i 14 anni.

L’Hydra si sta organizzando per ripartire anche con i settori giovanili in sicurezza, per maggiori info. sono a disposizione i responsabili del settore giovanile Benito (+393292051093) oppure Luca (+393495351671).


Potrebbe interessarti anche:

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

http://api.clevernt.com/bdf59588-0e48-11eb-902d-cabfa2a5a2de/