Hippo Basket Salerno: il presidente Frascino presenta la stagione 2020-2021

Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Dopo una “pausa forzata”, la Hippo Basket Salerno si prepara a ripartire. La società salernitana punta a dare continuità al suo progetto tecnico.

La Hippo Basket Salerno pronta a ripartire

Il presidente Giosafat Frascino tramite un comunicato rilasciato dalla società ci tiene a dire: «Negli ultimi tre mesi, quando avremmo avuto soddisfazione a vedere il lavoro fatto in palestra sin dalla scorsa estate che si sarebbe tradotto in capacità di gioco da parte degli atleti, siamo stati costretti a fermarci. La prima squadra era in serie positiva e il gruppo di coach Cosentino era lanciatissimo. Le squadre del settore giovanile erano tutte in crescita, ma i ragazzi non hanno potuto raccogliere il risultato della semina fatta nel corso dell’anno. Ora, dobbiamo rapidamente riprendere il discorso, ripartendo dalle cose buone e facendo tesoro degli errori commessi per cercare di crescere ulteriormente. La nuova stagione per la Hippo sta per partire e stiamo programmando la nostra attività all’insegna della continuità del lavoro svolto finora, partendo dalla conferma della direzione tecnica di coach Aldo Russo e di tutto lo staff tecnico, che continuerà ad operare sui vari gruppi con la stessa linea di gestione. Il progetto tecnico continua, valutando tutte le opzioni possibili, perché vogliamo continuare a crescere ed offrire il meglio ai nostri ragazzi. Avremo cinque gruppi di Settore Giovanile oltre a quello dei seniores, senza contare il Minibasket. Under 18 e Prima Squadra saranno un praticamente una sola cosa e dopo esserci emozionati nel vedere i nostri Landicho, Romaniello e Livia esordire tra i “grandi” lo scorso anno, nella prossima stagione speriamo che anche altri ragazzi possano provare sensazioni forti, che solo lo sport sano sa dare. Continueremo nel processo formativo di dirigenti, responsabili, allenatori ed istruttori. Potranno lavorare in palestra in maniera sempre più professionale grazie ad una direzione tecnica preparata e coerente che possa essere di supporto».

 

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *