La Givova Scafati Basket 1969 ha il suo playmaker, arriva Tommaso Marino

tommaso-marino-givova-scafati
Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Continua la campagna di rafforzamento della Givova Scafati Basket 1969 che ha appena messo sotto contratto Tommaso Marino. Il playmaker arriva da OraSì Ravenna Basket.

Givova Scafati Basket 1969, arriva Tommaso Marino

Tommaso Marino ha detto “sì”. Il playmaker, dopo gli ultimi due campionati giocati a Ravenna, ha sposato la causa gialloblù. Va completandosi il roster che il sodalizio del patron Longobardi sta mettendo a disposizione di coach Finelli per il prossimo campionato 2020-2021 di A2.

Chi è Marino

Il classe ’86, negli ultimi sedici anni ha vestito molte canotte ma la più importante della sua carriera rimane quella di Mens Sana Siena. Cresciuto nella cantera senese, esordì in A1 nel campionato che vide Siena campione d’Italia. Dopo un andirivieni tra massima serie e Serie B, è tornato alla Mens Sana Siena nel 2018. Complice la radiazione dal panorama cestistico dei senesi, ecco l’arrivo a Ravenna.

Le dichiarazioni

Le prime parole del playmaker Tommaso Marino:

«Sono davvero contento di questa opportunità, perché finalmente ritorno a giocare al sud, in un posto caldo. Sono gasato a mille e non vedo l’ora di iniziare. Mi piace molto sia l’allenatore che l’ossatura della squadra. Vengo a Scafati con un unico obiettivo: vincere! A 34 anni e con tanti campionati alle spalle ho solo tanta voglia di vincere sempre e comunque».

Soddisfazione anche dal patron Nello Longobardi:

«Benvenuto a Tommaso Marino, atleta che, così come gli altri fin qui ingaggiati, ha le caratteristiche, l’esperienza, il giusto pedigree e le stigmate necessarie per indossare la divisa scafatese. Il suo entusiasmo e la sua voglia di giocare per i nostri colori hanno avuto un ruolo chiave nella trattativa, in cui l’aspetto economico è passato in secondo piano. In lui ho trovato quella determinazione e voglia di giocare che ricerco in ogni atleta e, così come per lui, anche gli altri che abbiamo fin qui tesserato e che tessereremo dovranno rispondere ai medesimi requisiti».

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: