Futsal, la ripresa del campionato incerto la Feldi Eboli libera tutti

gaetano-di-domenico
Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti
La ASD Feldi Eboli, facendo seguito alla comunicazione del DCPM del 11 marzo 2020, che ha apportato ulteriori misure in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVIS-19 sull’intero territorio nazionale, comunica di aver sospeso tesserati e dirigenti da ogni attività fino a nuova comunicazione.

Sospesa ogni attività sino a nuova comunicazione: “liberi tutti”

A prendere parola è Gaetano Di Domenico, presidente del sodalizio rossoblù:
«Negli ultimi giorni è stato un susseguirsi di eventi, oltre ai fatti di cronaca che tutti noi conosciamo. A tal proposito ieri abbiamo avuto una riunione tra tutte le componenti dirigenziali del massimo campionato. Purtroppo, una serie di circostanze sono a minare la prosecuzione del campionato di Serie A. Appare quasi certa la possibilità che non siano disputate le fasi finali di Coppa Italia e Coppa della Divisione. Per questo, mi è sembrato doveroso fermarmi a riflettere. Credo sia giusto da parte mia, prima come padre di famiglia poi come massimo dirigente, badare anzitutto all’incolumità dei miei tesserati, dirigenti o atleti che siano. I casi di contagio da Coronavirus aumentano in maniera esponenziale nella nostra Nazione. Ciò non risparmia atleti che sono costantemente monitorati e in perfetta forma fisica, come dimostrano i casi di squadre come Juventus e Sampdoria. È così che, dopo un colloquio interpersonale con ogni atleta e con lo stesso mister della prima squadra, abbiamo deciso di sospendere la collaborazione sportiva e lasciare ad ognuno la possibilità di raggiungere repentinamente le proprie abitazioni e i loro paesi d’origine, così da affrontare questo periodo di riposo forzato con gli affetti più cari. Abbiamo avuto diversi confronti con la Divisione Calcio a Cinque, che assicura il totale svolgimento delle competizioni. Quando avremo disposizioni in merito, ci riattiveremo per concludere al meglio la stagione».

gaetano-di-domenico


francesco-cipolla

Arriva l’addio di coach Cipolla

Intanto, per come sta accadendo anche in altre società c’è la fuga di giocatori verso la loro patria per evitare di rimanere contagiati in Italia. Alcuni sono già rientrati, altri hanno addirittura trovata nuova squadra in altre società. Dietro questa incertezza arrivano i saluti anche del tecnico della Feldi Eboli, Francesco Cipolla, il quale saluta tutti con comunicato social apparso sulla bacheca personale: “

«La straordinaria ed imprevedibile crisi dovuta al Coronavirus, ha messo anticipatamente un punto alla nostra stagione sportiva, portando con sé un danno professionale enorme. Grazie a tutti i membri dello Staff che si sono succeduti, instancabili lavoratori e persone leali. Grazie ad un gruppo di ragazzi rispettosi, che mi ha dato tanto e verso i quali sono sempre stato complice […]».


#restiamoacasa – il calcio a 5 tornerà e ci vedrà ancora protagonisti.

SalernoSport24
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: