Favasuli, doppio ex di Salernitana e Pisa: “Entrambi bei ricordi”

Francesco-Favasuli

Francesco Favasuli | ph: web

Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Intervista a Francesco Favasuli, attualmente in forze alla Cavese ex di Salernitana e Pisa, prossime avversarie in campionato.

Intervista all’ex di Salernitana e Pisa, Francesco Favasuli

Debutta giovanissimo nel Locri in Serie D avendo poi l’opportunità di firmare per l’Ascoli in Serie B.  Arriva al Pisa giocando per quattro stagioni diventando il capitano della squadra toscana. Nel 2014 passa alla Salernitana, vincendo il campionato di Serie C1. Negli ultimi anni, dopo aver giocato con Juve Stabia e Vibonese, ritorna alla Cavese. Ex delle prossime squadre che si incontreranno, rilascia per SalernoSport24 un’intervista.

Avete ripreso il campionato finito il lockdown, come sta procedendo?

«Abbiamo ripreso finalmente. Abbiamo fatto tre partite con un solo punto. Secondo me un buon punto a Pagani, e da una buona prestazione contro il Bari. La prossima sarà contro la Viterbese e speriamo di batterli».

Le prossime squadre che si incontreranno saranno due tuoi ex. Che ricordi hai?

«Sono entrambi ricordi molto belli. Sia fuori dal campo che dentro al campo. Ovviamente in modo diverso perché sono esperienze diverse, ma sono entrambi assolutamente dei ricordi positivi».

Cosa ti aspetti dal campionato che stai affrontando?

«Questa volta siamo una squadra giovane e nuova. Quindi siamo ancora in fase di costruzione. Speriamo di fare bene e di migliorare quello che abbiamo fatto lo scorso anno sapendo che non è facile. L’obiettivo è quello di salvarci».

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *