Emergenza in difesa: Bianchi valuta il mercato

Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Bianchi guarda il mercato

Con due posti liberi in lista over, la Salernitana valuta eventuali “colpi” per sopperire alle emergenze difensive occorse. Schiavi, Bernardini, Tuia e Perico sono out, chi per un mese chi per oltre la sfida col Bari. Quindi, a meno di sacrifici “centrali” dei vari Pucino e Vitale, ecco che si guarda al mercato degli svincolati. Ieri il direttore tecnico Alberto Bianchi era al “Vigorito” per assistere a Benevento-Lazio. Sul taccuino tanti nomi in ballo chi per un motivo chi per un altro. Dalla situazione poco florida dei campani dove tra le file dei giallorossi qualcuno sposerebbe volentieri la causa granata come Coda che è chiuso da Iemmello, Lombardi che non gioca come dovrebbe e l’esterno Kanoute. Tra le fila dei biancocelesti curiosità sui due portoghesi Pedro Neto e Bruno Jordao. Guardando agli svincolati i difensori liberi sono Daniel Adejo che in estate disse addio ai granata rescindendo consensualmente dopo alcune polemiche, l’ex Napoli e Parma Fabiano Santacroce che manca totalmente di ritmo partita, il serbo Milanovic e l’ex di Empoli e Brescia, Marco Zambelli che all’occorrenza può giocare su tutto il fronte destro.

SalernoSport24