Destinazione Sport su Radio Castelluccio: ospite l’assessore Angelo Caramanno

Nuova puntata per Destinazione Sport, in onda oggi su Radio Castellucci dalle 12 alle 13. Ospite Angelo Caramanno, Assessore all’Ambiente e allo Sport.

SalernoSport24
destinazione-sport-caramanno
Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Destinazione Sport è il programma trasmesso tutti i lunedì, dalle 12 alle 13 in diretta su Radio Castelluccio. Ospite della puntata odierna è stato Angelo Caramanno, Assessore all’Ambiente e allo Sport a Salerno.

Destinazione Sport su Radio Castelluccio

Il format di SalernoSport24 condotto da Francesco Di Pasquale e Lino Grimaldi Avino dal titolo Destinazione Sport in onda tutti i lunedì dalle 12 alle 13 su Radio Castelluccio. Seguici in diretta streaming sulla pagina Facebook di Radio Castelluccio e SalernoSport24. Ascolta la radio sulle frequenze FM 103.2 e 92.8. Queste alcune battute rilasciate, in trasmissione, dall’assessore Angelo Caramanno.

Le parole di Angelo Caramanno sulla quarantena

«E’ stata molto dura. In verità,  collaborando con la Protezione Civile, sono rimasto comunque attivo, non risentendo troppo delle restrizioni in vigore. Lo sportivo, in genere, ha sofferto, ma questa situazioni, a tratti è stata complicata e molto delicata».

Sulla Salernitana

«Siamo vicini ai valori che dettano legge in questa categoria. Abbiamo perso a Frosinone con mille rimpianti, il pareggio era il risultato più giusto. Anche con il Benevento la squadra mi è piaciuta. Abbiamo diversi giocatori di valore, la squadra ha una sua identità a differenza degli anni passati. Un calciatore che mi piace molto è Akpa Akpro, quando sta bene fisicamente fa la differenza. Kiyine è un calciatore che ha la stoffa per fare la massima serie, alcune volte però ci fa anche innervosire».

L’assessore sulla convenzione Salernitana-Comune sull’Arechi

«Viste le priorità andremo verso una proroga, che consentirà di recuperare il tempo perso in questi mesi. Ci sarà modo di valutare la progettualità della convenzione rispetto all’approccio del calcio che si avrà in futuro. L’Arechi secondo me è un signor impianto, ovviamente potrebbe essere soggetto a piccoli lavori di adeguamento. Abbiamo ricevuto, da parte dell‘UEFA, una visita che ci ha fatto delle prescrizioni per una gara in ambito internazionale. La possibilità di fare una gara qui era forte, racchiusa in un pacchetto di nove partite dell’Italia.  Purtroppo per le questioni di attualità, che tutti conosciamo, il tutto è stato rinviato, ma ripeto la possibilità esiste».

La diretta social di Destinazione Sport

Destinazione Sport #acasaconrcs75

🎙Destinazione Sport con Francesco Di Pasquale e Lino GrimaldiAvino🗣In collegamento Angelo Caramanno, assessore Ambiente e Sport del Comune di Salerno – Pagina ufficiale dell'Ente📲 Commenta la diretta

Pubblicato da SalernoSport24 su Lunedì 4 maggio 2020

SalernoSport24
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: