Coronavirus: arriva il terzo positivo in casa Juventus, è Paulo Dybala

Dybala
Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

La Juventus ha da poco annunciato, tramite comunicato stampa, la positività di Paulo Dybala al Coronavirus. Il numero 10 bianconero è il terzo giocatore della vecchia signora ad essere positivo al COVID-19.

Anche Dybala positivo al Coronavirus

La Juventus ha da poco annunciato la positività di Paulo Dybala al Coronavirus. Il giocatore bianconero, come si legge dal comunicato stampa del club torinese, è il terzo della sua squadra, dopo Rugani e Matuidi, ad essere positivo al virus.


Il calciatore Paulo Dybala è stato sottoposto ad esami medici che hanno rivelato la sua positività al Coronavirus-COVID-19. Il calciatore, da mercoledì 11 marzo, in isolamento volontario domiciliare, continuerà ad essere monitorato e a seguire lo stesso regime. Sta bene ed è asintomatico.


Il calciatore, come si legge dalla nota ufficiale, risulta asintomatico ed è in isolamento presso la sua abitazione. Isolamento in compagnia della fidanzata, infatti anche la compagna della Joya è risultata positiva al tampone per il COVID-19.

Le rassicurazioni via social

Tramite il suo account Instagram, inoltre, Dybala ha voluto direttamente informare i suoi follower circa il suo stato di salute.


 

Visualizza questo post su Instagram

 

Hola a todos, quería comunicarles que acabamos de recibir los resultados del test del Covid-19 y tanto @orianasabatini como yo dimos positivo. Por fortuna nos encontramos en perfecto estado. Gracias por sus mensajes y un saludo a todos 💪🏼💪🏼💪🏼 Ciao a tutti, volevo informarvi che abbiamo appena ricevuto i risultati del test Covid-19 e sia io che Oriana siamo risultati positivi. Fortunatamente siamo in perfette condizioni. Grazie per i vostri messaggi. Un saluto a tutti! 💪🏼💪🏼💪🏼 Hi everyone, I just wanted to inform you that we have received the results for the Covid-19 test and both Oriana and I have tested positive. Luckily we are in perfect conditions. Thanks for your messages. 💪🏼💪🏼💪🏼

Un post condiviso da Paulo Dybala (@paulodybala) in data: 21 Mar 2020 alle ore 11:01 PDT


Come confermato dall’attaccante argentino non ci sono sintomi e tutto si sistemerà.

SalernoSport24
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: