Coronavirus: Marco Sportiello dell’Atalanta positivo al COVID-19

Marco Sportiello

BERGAMO, ITALY - APRIL 03: Marco Sportiello of Atalanta BC salutes during the Serie A match between Atalanta BC and AC Milan at Stadio Atleti Azzurri d'Italia on April 3, 2016 in Bergamo, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Il secondo portiere dell’Atalanta, Marco Sportiello, è risultato positivo al Coronavirus. La notizia è stata data ufficialmente dal club bergamasco, il quale informa anche del buono stato di salute del giocatore.

Coronavirus, anche Sportiello positivo

Da pochi istanti l’Atalanta, tramite comunicato ufficiale, ha reso nota la positività di Marco Sportiello al COVID-19. L’estremo difensore, fortunatamente, risulta asintomatico ed è in quarantena presso la sua abitazione. Ecco la nota del club.


Con la presente si informa che le autorità sanitarie locali hanno comunicato in data odierna al Club la positività al Covid-19 del calciatore Marco Sportiello.
Marco attualmente è asintomatico. La quarantena preventiva, a cui erano stati sottoposti Marco e tutti i tesserati della prima squadra, terminerà in data 27-03-2020.


Il portiere è stato protagonista nella gara di ritorno di Champions League contro il Valencia. Il club spagnolo è risultato zeppo di giocatori positivi al COVID-19, 5 ufficializzati dalla squadra, mentre rumors ne vorrebbero più del doppio positivi al virus.

Fortunatamente, come si è letto anche dal comunicato degli orobici, il giocatore risulta asintomatico ed è in quarantena come il resto della squadra. Sportiello è il primo giocatore dell’Atalanta positivo al virus.

SalernoSport24