Coronavirus: la donazione del “cuore d’oro” Micai a tre regioni italiane

alessandro-micai
Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Con l’emergenza da Coronavirus ormai fuori controllo, anche Alessandro Micai ha deciso di dare il suo contributo alla lotta contro la pandemia.

Coronavirus, la donazione di Alessandro Micai

L’emergenza Coronavirus, oltre ad aver creato enormi complicazioni, sta generando anche un’ondata enorme di solidarietà dal mondo del calcio. L’ultimo, in ordine temporale, ad aver deciso di elargire una somma a ben 3 regioni italiane è il portierone granata Alessandro Micai. Tramite il suo profilo social, infatti, il numero 12 della Salernitana ha pubblicato i bonifici effettuati in favore delle Regioni Lombardia, Campania e Puglia. Una scelta certamente non dettata dal caso, ma con un motivazione ben precisa. Micai, infatti, oltre ad essere originario di Mantova, ha militato per ben 4 anni al Bari. Una città che l’ex biancorosso definisce come la sua “seconda casa”. Ultima, ma non di minore importanza, la Regione Campania, che a detta dello stacanovista estremo difensore granata “sta cominciando a sentire un po’ sua…”.

Queste le parole scritte nel post pubblicato sulla pagina ufficiale di Facebook:

«È vero, il bene si fa in silenzio… ma con questo gesto spero che qualcuno faccia come me e (nelle proprie possibilità) dia una mano a chi ne ha davvero bisogno. Ho deciso donare un contributo a 3 regioni italiane alla quale sono particolarmente legato: alla regione Lombardia, che è la mia terra ed è quella più colpita da questa tragedia. Alla regione Campania, terra che mi ospita da due anni e che sto cominciando a sentire anche un po’ “mia”… e alla regione Puglia, che per me è stata come una seconda casa per 4 anni.
Insieme ne usciremo … e sarà tutto più bello!
Con affetto!
Alessandro Micai»


SalernoSport24
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: