Coronavirus: conclusi i campionati francesi con assegnazione titoli, promozioni e retrocessioni

fff
Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Il Coronavirus ferma e conclude tutti i campionati francesi. La Ligue 1, la Ligue 2 e tutte le altre competizioni nazionali, sono state dichiarate concluse dalla FFF, assegnati anche i titoli.

Coronavirus: campionati francesi conclusi

Termina ufficialmente anche la stagione calcistica francese dopo quella olandese. La FFF (Fédération Française de Football) ha ufficialmente concluso la Ligue 1 e le altre competizioni nazionali a causa del Coronavirus.

La sospensione di metà marzo è così diventata annullamento in quanto, a detta del governo francese, la ripresa sarebbe potuta esserci solamente nel mese di agosto.

La novità assoluta, a differenza di quanto accaduto in Olanda, consiste nell’aver assegnato i titoli facendo fede alla classifica parziale. Il PSG vede così arrivare in bacheca il suo nono titolo nazionale, forte dei 68 punti ottenuti nelle 27 partite disputate. Amaro in bocca, ma qualificazione alla Champions’ League, per Marsiglia e Rennes, rispettivamente 2ª e 3ª in classifica. Qualificazione all’Europa League per Lille, Nizza e Reims, mentre Amiens e Tolosa, le ultime 2 della graduatoria, sono state condannate alla Ligue 2.

Dalla serie cadetta, invece, fanno festa le prime 2, Lens e Lorient, promosse in Ligue 1. 

C’è da dire che la notizia è ufficiosa e non è ancora stata messa nero su bianco, l’unica cosa certa è che in Oltralpe in molti stanno storcendo il naso.

SalernoSport24
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: