Casoria – Indomita Salerno Maschile 2-3: biancoblu stellari, è la sesta vittoria di fila

Indomita-Salerno
Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Coach Vitale: “Merito dei ragazzi che non hanno mai mollato”

Indomita maschile stellare. Sesta vittoria consecutiva per i biancoblu che si aggiudicano una gara al cardiopalma in casa di Casoria, quarta forza del torneo, vincendo l’ennesimo tie-break e match in rimonta.

La formazione di coach Pasquale Vitale all’esordio sulla panchina salernitana si schiera con Cantarella in cabina di regia, Citro opposto, Senatore e Memoli di banda, Morriello libero e Catone e Magazzeno centrali. Ma nella vittoria maturata in terra napoletana l’apporto di tutti è stato fondamentale, soprattutto di chi è subentrato. L’inizio è subito elettrizzante: l’Indomita concede praticamente solo undici punti agli avversari nel primo parziale mostrando la sua migliore pallavolo.

Casoria, tuttavia, reagisce prontamente sfruttando l’ingresso di Avino, il suo miglior atleta: i padroni di casa agganciano gli ospiti sull’1-1 (25-14 il risultato del secondo set), poi vanno avanti nel punteggio vincendo anche il terzo parziale, seppur ai vantaggi (29-27). I biancoblu non mollano la presa, nemmeno sul 16-12 a favore del sodalizio napoletano nel quarto set: da quel momento in poi inizia una scalata vincente che si concretizza con la vittoria del parziale, giunta anche questa ai vantaggi (24-26).

Altro inizio da incubo nel tie-break, con Casoria che scappa sul 6-2. Ma l’Indomita è dura a morire, martella e lotta colpo su colpo vincendo set e match sul 13-15. Sesto successo consecutivo per i salernitani che ora ospiteranno alla palestra Senatore sabato prossimo Azzurra per realizzare un altro piccolo capolavoro contro la bestia nera stagionale: due incroci e altrettante sconfitte per i biancoblu nei precedenti maturati in campionato (3-1) e Coppa Campania (3-2) giocati in esterna.

Coach Vitale analizza la vittoriosa sfida di Casoria:

“Il primo pensiero va ad Alfonso Capriolo: tecnico con cui ho condiviso tanto in campo e oltre la rete. Voglio ringraziarlo pubblicamente. E’ stata una partita emozionante, al cardiopalma. Una vittoria di cuore, di testa, di attributi. I meriti sono esclusivamente dei ragazzi: tatticamente non potevo ancora incidere con le mie idee, sono stati bravi a non mollare, a gettare il cuore oltre l’ostacolo sul 16-12 per gli avversari nel quarto set e sul 6-2 a loro sfavore al tie-break vincendo sul campo della quarta in classifica. Nel primo parziale siamo stati un rullo compressore mostrando le nostre grandi qualità: bene in tutti i fondamentali, cattivi al punto giusto. Una bella Indomita e la conferma lo si nota dal parziale maturato (11-25). Nel secondo set i padroni di casa hanno cambiato qualcosa: è entrato Avino, il loro giocatore principale e Casoria ha avuto nuovo entusiasmo vincendo il secondo set di slancio. Nel terzo ce la siamo giocata fino ai vantaggi ma non è bastato mentre il quarto e il tie-break è stato vinto di carattere. Per me è sempre difficile trovare un migliore in campo, soprattutto quando parliamo di un gioco di squadra come la pallavolo. Mi permetto di dire, però, che l’apporto di chi è entrato dalla panchina è stato determinante. Hanno giocato tutti bene: mi fa stare tranquillo vedere che chi subentra può dare un contributo importante. E’ la vittoria del gruppo e della squadra. Sabato ci aspetta Azzurra, la nostra bestia nera: abbiamo sempre perso contro di loro in questa stagione (due sconfitte tra campionato e Coppa Campania), speriamo di inanellare la settima di fila. Vogliamo ripartire dall’entusiasmo di questa vittoria per fare il nostro meglio sabato”.

VOLLEY CASORIA – ASD INDOMITA SALERNO 2-3
(11-25; 25-14; 29-27; 24-26; 13-15)

ASD INDOMITA SALERNO: Morriello (L1), Citro, Catone, Manzo, Cantarella, Memoli, Senatore, Squizzato (L2), Magazzeno, Abate, Guardabascio, Zucchi. Coach: Pasquale Vitale

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: