Calciomercato Serie B, Empoli scatenato: ufficiali Tutino e La Mantia

tutino-la-mantia-empoli
Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Entra nel vivo il calciomercato in Serie B. Assoluto protagonista l’Empoli di patron Corsi che, dopo Pinna, Fiamozzi, Sierralta, Ciciretti e Tutino, questa mattina ha ufficializzato l’acquisto di Andrea La Mantia.

Calciomercato Serie B, Tutino e La Mantia all’Empoli

Letteralmente scatenato l’Empoli di patron Corsi che, con 6 acquisti in 10 giorni, si candida prepotentemente a diventare la regina del mercato di Serie BKT. Sei acquisti, tutti di assoluto valore, da aggiungere alla già ottima rosa allenata dall’esordiente Roberto Muzzi. Trainer romano che, a questo punto, ha l’obbligo (tutt’altro che velato) di condurre la compagine toscana verso la conquista della massima serie senza indugi. 

Sei operazioni di mercato che denotano la volontà della dirigenza azzurra di raggiungere il massimo obiettivo possibile, mettendo sul piatto delle cifre tutt’altro che irrisorie. Empoli che, in un colpo solo, ha soffiato Tutino e La Mantia alla Salernitana, entrambi (presunti) obiettivi del Ds Fabiani. Granata che, al momento, non hanno ancora ufficializzato alcun movimento in entrata sebbene, tanto per cambiare, per la gara di Pescara del prossimo 19 gennaio saranno in piena emergenza infortuni e squalifiche. Un modus operandi che, francamente, non meraviglia, specie se si considera il trend degli ultimi anni: acquisti legati alle uscite, con eventuali occasioni last minute che potrebbero solleticare la fantasia del direttore Fabiani

L’Empoli, al pari del Benevento, in questo caso ha fatto scuola: trattative lampo ed acquisti funzionali a determinati obiettivi. Con onestà intellettuale, però, il famoso, quanto assurdo, paracadute riservato alle squadre retrocesse dalla massima serie gioca un ruolo fondamentale. Non è un caso, infatti, che per Andrea La Mantia (mai realmente trattato dalla Salernitana in due anni) i toscani sborseranno la considerevole cifra di 3 milioni di Euro + 1 di bonus legato all’eventuale promozione in Serie A. Cifre monstre che, ad onor del vero, possono permettersi davvero in pochi.

Mercato granata

In casa granata, intanto, sembrano sempre più vicini gli acquisti di Felipe Curcio e Ramzi Aya che, con ogni probabilità, andranno a rimpinguare il pacchetto arretrato. Difesa che, al netto dei numerosi infortuni e di errori spesso marchiani, è senza dubbio il reparto che necessità di maggior revisione. Nessuna novità, invece, per quanto riguarda altre trattative. La sensazione è che il mercato granata possa decollare non prima di 10-15 giorni.

SalernoSport24