Calciomercato Salernitana: occhi in terza serie, poi due cessioni in attacco

allenamento-salernitana-pallone-serie-b
Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

La Salernitana in ottica calciomercato potrebbe rinforzarsi guardando al campionato di terza serie soprattutto piazzando due cessioni in attacco

allenamento-salernitana-pallone-serie-b

Con il match di Ascoli pronto a delineare un nuovo crocevia in casa Salernitana, le antenne sono comunque puntate sul prossimo calciomercato. Con inizio il 1° settembre, le società non vogliono farsi trovare impreparate. La Salernitana sta visionando anche le opportunità che arrivano dal campionato di Serie C. Chi farà certo ritorno, anche dopo aver disputato un buon campionato, è Iacopo Cernigoi in prestito alla Sambenedettese di Paolo Montero. Dopo aver timbrato 23 presenze e nove reti, a confermare il tutto ci ha pensato l’attaccante 25enne sulle pagine del CorriereAdriatico.it sottolineando: “Mi è piaciuto giocare per una piazza così ambiziosa e piena di entusiasmo come quella di San Benedetto ma sono di proprietà della Salernitana e con la fine dei campionati si valuterà il mio futuro”.

Calciomercato Salernitana: occhi in C

allenamento-salernitana-pallone-serie-b

Classe 1997, nativo di Napoli e maglia della Vibonese, altro attenzionato dal campionato di terza serie è Michele Emmausso. Per lui con la maglia rossoblu 25 presenze, nove reti e due assist. Capace di giocare sia a destra che a sinistra del pacchetto offensivo, Emmausso e assistito da Francesco Iovino con cui già tempo fa parlammo di Varone e Raiola. La concorrenza per l’esterno napoletano è con Cittadella e Reggina pronte ad affondare il colpo. Si parla già da tempo di due giocatori dell’Avellino, ovvero, Charpentier e Parisi. Sul primo è in vantaggio il Genoa che lo girerebbe alla Reggina neopromossa. Lo conferma in primis ‘agente del giocatore Cannella e Taibi (DS dei calabresi): “Sono molto amico di Peppe Cannella, che reputo il mio maestro, è stato con me a Modena. Lui è sempre stato chiaro, Charpentier verrà preso da una squadra di Serie A e poi, con il consenso del calciatore, sceglieranno la squadra dove mandarlo a giocare in prestito” sottolinea l’ex portiere ai microfoni di PrimaTivvù.

salernitana-pisa-arechi

Detto dei possibili colpi in entrata, la Salernitana deve anche operare sul fronte cessioni. Due gli attaccanti ormai in rotta con l’ambiente granata, ovvero Lamin Jallow e Niccolò Giannetti. Il primo ha messo ulteriore benzina sul fuoco durante il derby dei granata vinto in casa contro la Juve Stabia. L’episodio che ha portato alla sua espulsione, seppur dalla panchina, non è stato ben visto nemmeno da Ventura che lo ha sempre difeso e incoraggiato. L’avventura di Giannetti, invece, sembra non essere mai iniziata. Indiscrezioni parlavano già di screzi durante la sessione invernale e visto il suo score con l’ippocampo sembra certa la voglia di sposare altri progetti. Per entrambi c’è l’interesse dell’ambizioso Vicenza.


LEGGI ANCHE

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: