Calciomercato Salernitana: ok per Coulibaly, bene Capezzi e Micai resta (per ora)

alessandro-micai

Triangolare "Trofeo Kenon", Alessandro Micai | ph: Carlo Giacomazza

Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Non decolla il calciomercato della Salernitana: pochi gli uomini a disposizione di mister Castori nel ritiro di Sarnano

emanuele-cicerelli
Triangolare “Trofeo Kenon”, Emanuele Cicerelli | ph: Carlo Giacomazza

La Salernitana ha terminato il ritiro di Sarnano con molti malumori e qualche piccola certezza. La squadra è ancora incompleta ma questo è un leitmotiv a cui in tanti sono abituati. Djuric si conferma una certezza, Cicerelli anche ma soprattutto un “ringiovanito” Walter Lopez hanno mostrato di saper dire ancora la loro. Se questi tre sono confermati (a meno di proposte indecenti) il calciomercato della Salernitana è in balia dei soliti nomi da tira e molla. Partendo dalla porta, Alessandro Micai resta (per ora) tra i pali della porta granata. Il suo passaggio diretto verso Lugano, senza la “fermata” Genoa, sembra essere svanito. La Salernitana cerca di capire come piazzare al meglio il numero 12 mentre dall’altra parte continuano gli indizi social che mostrano il pipelet granata sempre innamorato della piazza e dei colori granata. Con un Belec in nazionale e un Guerrieri arrivato a titolo definitivo restano, ancora, da capire le intenzioni di mercato.

Calciomercato Salernitana: obiettivo centrocampo

Salernitana-Ternana
Salernitana – Ternana amichevole a Sarnano del 05.09.2020

A centrocampo la Salernitana ha salutato definitivamente Akpa Akpro ma soprattutto non ci sarà un bis per il suo ritorno in granata visto che nel ritiro biancoceleste l’ivoriano ha ben figurato sotto gli occhi di mister Inzaghi che lo ha inserito tra gli uomini degni di una conferma per l’imminente campionato. Di tutt’altro avviso, per ora, il compagno Kiyine. Altro giocatore degno di nota positiva in questo mese di ritiro preseason è Leonardo Capezzi della Sampdoria. Nell’amichevole dei blucerchiati giocata ieri contro Derthona, Capezzi ha giocato bene in mezzo al campo mostrando grinta e visione di gioco. Il centrocampista 25enne potrebbe presto rivestire il granata a fronte di una rescissione con il club ligure.

alessandro-micai
Triangolare “Trofeo Kenon”, Alessandro Micai | ph: Carlo Giacomazza

C’è, invece, un accordo di massima tra la Salernitana e l’Udinese per Mamadou Coulibaly, centrocampista molto apprezzato da Castori ai tempi del Trapani. Sempre per il centrocampo dei granata, Kupisz e Schiavone sono molto vicini all’arrivo all’ombra dell’Arechi: il Bari ha imbastito una trattativa per il prestito dei due giocatori con possibilità di riscatto. In avanti, invece, ancora tutto fermo. Si aspetta una cessione importante come quella di Lamin Jallow. Il gambiano, che ha tutta la fiducia del nuovo tecnico, mentalmente si vede già altrove e la rottura con la piazza è evidente. Anche l’agente nel corso dei mesi ha fatto intendere che l’avventura a Salerno del suo assistito è giunta al termine e per il bene di entrambe le parti è meglio andare altrove. Resta da capire la destinazione e soprattutto la questione economica visto che Jallow come Odjer sono stati due giocatori importanti per le casse granata.


Potrebbe interessarti anche

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *